/ita/ - Sezione Italiana

Lupi Italiani, Memi Ilari, Ritratti di Rita Ciano

Roadmap: file restoration script within a few days, Final Solution alpha in a couple weeks.

Sorry for not being around for so long, will start getting back to it soon.

Max message length: 6144

Drag files to upload or
click here to select them

Maximum 5 files / Maximum size: 20.00 MB

More

(used to delete files and postings)


In caso di morte apparente della sezione, ripiegate su https://anonfiles.com/72h1G94dpf/


Open file (26.82 KB 257x346 hard brexxxit.jpg)
/ita/-/pol/ Filone Politico Lupo Lucio 01/28/2020 (Tue) 20:47:53 ID: 561ac6 No.2209
Per non inondare la sezione di "rigurgiti" per ogni cazzo che succede nel bel paese, direi che sarebbe molto più appropriato avere un unico Filone dedicato alla politica. >Come si evolverà la situazione politica Italiana dei prossimi mesi ed anni? >Come si evolveranno gli intrecci geopolitic odierni nei prossimi mesi? >Qualche pensierino su ciò che sta succedendo in giro per il mondo? Notizie ((("spigolose")))? >Di che ideologia politica siete, e perchè?
>>9817 >gli elettori piddioti fanno [...] così >nonostante [...] le inculate che ricevono I votanti PD sono per la maggioranza anziani che spingono i propri interessi. Mica scemi sono. Ti ricordo che godono e godranno di un sistema pensionistico da favola che loro stessi si sono votati.
>>10858 Sinceramente non capisco cosa ci sia da esaltarsi: il Carofiglio non ha detto niente di particolarmente incisivo e si è attenuto - lui sì - al solito manuale passivo-aggressivo dei petalosi a corto di argomenti, tant'è vero che Salvini più che ridersela non poteva fare, Boh, twitter se potessi lo nuclearizzerei.
>>10854 gli echi di quella trasmissione sono arrivati su commentatori di destra (Porro, Capezzone e la Maglie) che hanno decantato la vittoria di Salvini che ha affrontato gli argomenti da arrimpicata sugli specchi del duo con "calma olimpica" ma non ne hanno fatta menzione i media di regime comunista. Mi sa che l'asfaltatura fatta da un magistrato cacciato e da una giornalista fallita non è riuscita molto bene.
>>10858 Gli elettori PD sono dipendenti pubblici, gli anziani della generazione del baby boom piccoli imprenditori con partita IVA col cazzo che votano PD.
Open file (59.20 KB 766x281 2018-2.png)
Open file (41.50 KB 371x300 2018-1.png)
>>10866 >baby boom Macché baby boom, parlo di quelli più anziani.
>>10868 Lega e Forza Italia insieme fanno il 36%, una volta, prima che B. subisse i ricatti dei francesi, votavano tutti Forza Italia.
Open file (675.46 KB 1024x768 ruspa.png)
https://archive.is/stHJA nel frattempo i neodemocristiani si preparano al dopo collasso dei comunisti mascherati da 5 stelle.
>>11394 > Sabino Cassese, Paolo Boccardelli, Bernardo Mattarella e – fra gli altri – i presidenti di Poste Italiane, ANSA (media partner), Enel, Sace, Simest e Compagnia di San Paolo. Insomma, chi ci comanda.
>>11396 Diciamo una delle due squadre.
>>11394 mah...non è che debbano preparare molto, il PD sta effettivamente tenendo la sua percentuale costante, divorando il lato sinistro dell'elettorato dei 5 stalle. quasi sicuro che almeno al prossimo giro, il pd, pur essendo un partito di governo, ne uscirà a dimensioni invariate... e magari riuscirà a fare un governo a elezioni perse, ad ogni modo.
>>11404 Hai due problemi: il primo è che l'elettorato a cui puntano è quello di Berlusconi e quelli non votano PD perché glielo dice il parroco, piuttosto diventano satanisti. Il secondo è che hanno bisogno di sapere cosa fare e devono costruire il modello di società e potere per poter elargire posti di lavoro e favori in cambio di voti.
Open file (402.24 KB 701x541 ClipboardImage.png)
Open file (143.00 KB 1065x594 ClipboardImage.png)
Due belle botte oggi: - modifica dei Decreti Sicurezza - nuove norme anti-COVID (obbligo mascherina) non metto archive perché i testi non sono stati ancora pubblicati.
Open file (336.56 KB 1024x768 e via di business.png)
>>11418 https://archive.is/5T6Yr >Aumentano le multe per gli italiani senza mascherina, si riducono le multe per le navi negriere delle ONG E vai così, avanti con le leggi contro gli italiani.
>>11437 Con l'autunno (tra coviddi e restrizioni) aumenterà la disoccupazione tipo in periodo post Grande Guerra. Se davvero fanno liberi tutti con l'Africa ci scappa il morto.
>>11442 Il morto da parte di chi e a danno di chi altro? Se intendi che ci saranno molti italiani che moriranno per miseria e danni collaterali vari quello è assodato, dal momento che la depopolazione dell'Occidente è l'obiettivo dell'ONU e l'influenza cinese è stata la miccia per mettere in moto la fase calda dell'operazione.
Open file (9.33 KB 250x248 1602236212739s.jpg)
E dopo Obama, uno dei peggiori guerrafondai dai tempi di Hitler, ora diamo il nobel per la pace ai responsabili della peggior crisi migratoria della storia dell'umanità.
Open file (1.06 MB 320x176 animatrix clapping.gif)
>>11470 Mi ricordo quell'episodio (segmento? corto?) di Animatrix, il più bello del DVD. La preparazione delle macchine contro gli umani, le azioni sciocche di questi ultimi, i tentacoli ferrei che squartano il gundam con l'uomo dentro. Bella animazione.
Open file (536.19 KB 1006x823 ClipboardImage.png)
Giuseppi, no! Giuseppe Conte: «I soldi del Mes sono dei prestiti, non possono finanziare spese aggiuntive, si possono coprire spese già fatte e vanno a incrementare il debito pubblico. Se li prendiamo dovrò intervenire con tasse e tagli perchè devo mantenere il debito sotto controllo» Affisso un tweet di Alberto Bagnai, economista della Lega. Io lo seguo anche se non sono sempre d'accordo con lui (p.es. per me uscire dall'Euro non sarebbe una buona cosa), però questo specchietto è chiarissimo.
Open file (38.39 KB 598x169 ClipboardImage.png)
Open file (24.40 KB 598x110 ClipboardImage.png)
Open file (34.83 KB 598x169 ClipboardImage.png)
>>11643 Mi sono dimenticato l'archive https://archive.is/h7x2I Allergo gli scleri delle coccarde blu per sorridere insieme.
Open file (297.49 KB 395x399 ClipboardImage.png)
>>11643 Aggiungo per completezza un link alla Banca d'Italia https://archive.is/w04GQ > La condizionalità varia a seconda della natura dello strumento utilizzato: per i prestiti assume la forma di un programma di aggiustamento macroeconomico, specificato in un apposito memorandum; è meno stringente nel caso delle linee di credito precauzionali, destinate a paesi in condizioni economiche e finanziarie fondamentalmente sane ma colpiti da shock avversi. (indovinate noi quale tipo di paese siamo! Indovinate cosa significa «aggiustamento macroeconomico»!) Ricordo inoltre che (art. 32 comma 3 e 4) i membri del MES godono di immunità giudiziaria totale (perquisizioni comprese) e i suoi documenti sono legalmente secretati. Allego foto della compagna di Giuseppi, che spero stasera lo cavalchi fino allo sfinimento.
>>11643 A me 'ste ammissioni finali di realtà invece spaventano un bel po'.
Open file (11.91 MB 240x135 mcfierli1.webm)
Open file (56.78 KB 544x424 Inaspettatamente.jpg)
>>13432 Hai sbagliato filone.
Open file (24.95 KB 400x400 15005787842.png)
>Il decreto Migranti supera il primo 'scoglio' della fiducia alla Camera, e si avvia verso la conversione in legge, che deve avvenire entro il 20 dicembre, pena la decadenza. L'ultimo passaggio toccherà al Senato. Il provvedimento, che modifica i decreti Salvini >niente più multe milionarie alle Ong, viene ampliato il sistema di accoglienza, con l'introduzione del regime di protezione speciale, e viene eliminato il tetto massimo di ingressi per motivi di lavoro E SI VOLAAAAAAAAA https://www.agi.it/politica/news/2020-11-30/migranti-decreto-ong-camera-fiducia-10490381/
>>13663 >caterve di gente che hanno un lavoro solo di nome perchè non possono essere licenziate per legge e orde di precari a spasso Chiaramente abbiamo bisogno di tutta la manodopera non specializzata su cui possiamo mettere le mani...
>>13666 Fallita l'operazione di demoralizzazione "eh ma votare è inutile, sono tutti uguali" per palese inferiorità mentale di una delle due parti, si ritorna al classico culo in fiamme. Un piacevole classico in queste fredde giornate.
Open file (120.96 KB 399x609 JUST_Italia.png)
>Via libera dalla Camera alla riforma del Mes, dopo l'appello di Conte alla responsabilità: i deputati hanno votato a favore della risoluzione di maggioranza con 297 sì, 256 contrari e 7 astenuti https://archive.is/mjLQs
>>13889 È al senato che i numeri sono più ballerini ma tra votare la riforma del MES e chiedere l'intervento del MES ci sono parecchie sfumature decisive.
>>13899 Con questa riforma si creano degli strumenti per rendere più agile il fallimento di alcuni stati (leggi: il nostro). Questo avrà delle conseguenze sui rendimenti richiesti dai mercati rispetto al nostro debito pubblico. Quindi il rischio di dover ricorrere al MES (e quindi dare la nostra sovranità in mano a qualcun altro) si alza. Pessima iniziativa.
Open file (330.06 KB 1024x768 conti alla tedesca.png)
>>13900 >Pessima iniziativa. https://archive.is/Z7VQI L'iniziativa in se non dovrebbe essere né buona né cattiva, l'idea sarebbe di evitare che un paese fallisca, non masturbarsi fortissimo su come spendere i soldi per i salvataggi dal fallimento come stanno facendo i nostri politici ma come al solito l'economia di scuola austriaca non riceve successo.
Open file (56.63 KB 643x591 cries_in_pain.jpg)
>>13904 >ITALIANEN SCROCCONEN PAESE TERMINALE YA! >*procede a saccheggiarlo anzichè buttarlo fuori dalla sua preziosa unione* letteralmente pittura relata
>>13905 >procede a saccheggiarlo anzichè buttarlo fuori dalla sua preziosa unione In realtà i crucchi si sono già offerti di mettere i debiti in comune solo che a quel punto vogliono giustamente mettere becco nella legge di spesa. Se ti scoccia tanto rendere soldi ai giudei magari dovresti smettere di chiederli prestiti.
Open file (192.63 KB 618x635 15123972965.png)
>>13912 >implicando che l'"offerta tedesca" non fosse solo fumo negli occhi perchè tanto contano sui loro compari "paesi rigoristi" per fare baccano e non mettere mai in pratica cotante magnanime "offerte" >implicando che i popoli abbiano mai votato per diventare schiavi dei giudei >implicando che letteralmente tutti i referendum contrari ai magheggi EU non siano stati invalidati e ripetuti fino ad ottenere i risultati voluti da lorsignori >implicando che il bene dei popoli sia mai stato al centro del progetto EU Lo scherzo è su di te.
>>13916 >Implicando che mettere i debiti in comune con un paese che ha sempre sputtanato i suoi soldi fino a far collassare la propria valuta nazionale sia una buona idea Ne hai lasciata una.
Open file (28.21 KB 350x190 ClipboardImage.png)
>>13912 > In realtà i crucchi si sono già offerti di mettere i debiti in comune Gradirei una fonte, Lupo.
>>13921 https://it.wikipedia.org/wiki/Eurobond Un semplice indizio su una questione infinita e con molteplici punti di vista. Le paroline magiche sono "maggior coordinazione" e "sorveglianza fiscale" e "coordinamento delle politiche economiche" espresse in special modo dai simpatici ragazzi di Bruegel.
>>13922 Cioè, "questione infinita" e "molteplici punti di vista", ma nessun politico con responsabilità di governo tedesco ha mai proposto o accettato gli eurobond.
>>13923 Ovviamente ognuno dice la sua e non ci sono posizioni nette e definite, ancor meno in maniera monolitica tra gruppi di economisti. Il dibattito non è tanto a livello politico quanto economico e più che altro perché la materia si presta molto poco a battaglie politiche data la scarsa comprensibilità e per il fatto che se si va a scavare si trova il pantano keynesiano che da sempre fa a pugni con il senso comune in fatto di economia. Chiaramente la Germania accetterebbe la cosa obtorto collo, da qui la loro richiesta di condizioni molto stringenti sulle leggi di bilancio. Di contro, però, anche buona parte della narrativa sull'Europa cattiva che vuole la rovina dell'Italia ne esce indebolita: i reali distruttori dell'economia dei PIIGS sono i politici degli stessi paesi che si rifiutano di fare aggiustamenti di politiche economiche stratificate nel tempo, che avrebbero dovuto essere corrette già dal 1992 e che invece si continua a rimandare rendendo la questione sempre più problematica.
>>13921 Carinissima, salvata.
>>13916 La Brexit sta funzionando però. Anche se credo che ci siano altissime probabilità che Ulster cadrà in mano Irlandese.
>>13939 Peccato che nel frattempo l'Irlanda sia finita in mano agli africani, caso mai se l'Inghilterra fosse rimasta nella UE poteva succedere ma l'uscita avrà proprio nelle frontiere nordirlandesi il suo simbolo più forte.
>>13925 > Il dibattito non è tanto a livello politico quanto economico Lupo sono d'accordo con the sui keynesiani però qua mi sembra che tu stia ciurlando nel manico: la decisione è politica, la Germania non ha nessun interesse, noi non abbiamo contropartita, non succederà. Infatti si va verso la compartimentalizzazione come col MES, dove se sgarriamo arriva il curatore fallimentare. > Di contro, però, anche buona parte della narrativa sull'Europa cattiva che vuole la rovina dell'Italia ne esce indebolita: i reali distruttori dell'economia dei PIIGS sono i politici degli stessi paesi che si rifiutano di fare aggiustamenti di politiche economiche Anche qua, concordo su alcune riforme impopolari che vanno fatte stile Pinochet, ma non stai dimenticando la moneta? L'euro è fatto sui bisogni tedeschi e rende ogni movimento politico tre volte più difficile nel sud europa. >>13939 > La Brexit sta funzionando però. Oggi stanno ancora trattando, un parto senza fine... > Anche se credo che ci siano altissime probabilità che Ulster cadrà in mano Irlandese. I lealisti in Irlanda del Nord fessi ad aver votato pro Brexit, pensando che i Conservatori li cagassero in qualche maniera.
>>13949 >MES, dove se sgarriamo arriva il curatore fallimentare. Il MES È il curatore fallimentare. >non succederà. Qualcosa dovranno comunque inventarsi, L'economia europea non riesce a galleggiare da sola giù dopo che si è esaurita la spinta del piano Marshall e non sarà certo un regime fiscale ancora più pesante a risollevare la situazione che alla fine arriverà a presentare il conto pure ai crucchi che nella UE hanno comunque il loro bacino commerciale.
Open file (750.13 KB 655x2190 ClipboardImage.png)
Grafico interessante su età/situazione economica degli elettori dei principali partiti italiani. Ecco perché il PD vuole lo «ius soli», perché i suoi elettori sono alle porte del paradiso. https://archive.is/ehKvY
>>15041 >PD quasi allo stesso livello dei M5S >M5S dal 30 al 15% Imbarazzante, sceglier non saprei
>>15041 Non dimenticare di aggiungere a ciò il voto ai 16enni. Punto che viene toccato poco dai media, ma che comporterebbe una rivoluzione sociale e politica non indifferente. Ma non ha alcun senso guardare a sondaggi e classifiche di preferenza se poi hai un governo Tecnico + M5S + Lega + PD + FI + LeU +Europa & Knuckles - Con La Partecipazione da Emma Bonino della serie I Diavoli Possano Piangere
>>15083 Comunque Emma Bonino ha lasciato il suo partito, giusto per la cronaca.
>>15084 > Comunque Emma Bonino ha lasciato il suo partito, giusto per la cronaca. Perché non volevano lasciarle truccare il congresso come l'altra volta. https://archive.is/FCaCk > L’iscrizione a +Europa è piuttosto costosa, 50 euro, e lo statuto esclude le iscrizioni collettive: dice cioè che la quota di iscrizione annuale deve essere versata individualmente. «Circa 400 iscrizioni» sostiene Santoro (dell'opposizione NdR) «sono avvenute tramite bollettino postale, con un pagamento collettivo. Ci sono stati cioè blocchi di decine di iscrizioni fatte nello stesso giorno e nello stesso ufficio postale, che difficilmente possono essere definite iscrizioni individuali».
>>15041 >ancora sta minchiata dell' "aspetta che il tuo avversario politico muore di vecchiaia!" Sentita diecimila volte in diecimila varianti diverse, nessuna di tali predizioni si è mai avverata. Alza il culo e vai a convincere la gente, aspettare non serve a nulla.

Report/Delete/Moderation Forms
Delete
Report

Captcha (required for reports)

no cookies?