/ita/ - Sezione Italiana

Lupi Italiani, Memi Ilari, Ritratti di Rita Ciano

/film/ has been restored, however files are gone. Sorry about that.

Please use the File Restoration Thread if you have any of the files from /film/ in Julay.


Canary update coming soon.

Max message length: 4096

Drag files to upload or
click here to select them

Maximum 5 files / Maximum size: 20.00 MB

More

(used to delete files and postings)


In caso di morte apparente della sezione, ripiegate su 8kun.top/ita/


Open file (659.63 KB 5723x5377 Itarana.png)
Centro di Prima Accoglienza per Diochannari Lupo Lucio 11/23/2019 (Sat) 12:19:42 ID: eca52f No.989
Lupi a raccolta, (((di là))) Aronne & quello lì stanno rialzando la testa. È il caso di mettersi di nuovo un po' d'impegno con ilarità per fargli capire come ci si comporta.
Edited last time by Plafoniera on 12/08/2019 (Sun) 22:20:11.
>>10092 Evidentemente gli rode per l'invidia di qualcosa. Chissà che sarà?
ho frequentato diochan per una buona parte degli ultimi 10 anni, ma dopo il cambio di gestione avvenuto mesi fa che ha visto il canale finire in mano ai petalini di irc è stato un disastro. tralasciando i filtri, che possono starci o non starci e mascherare un intento in scherzo interno alla comunità, la censura ed il controllo dei contenuti sono divenuti man mano insopportabili. ogni giorno spariscono messaggi, utenti sono estromessi, e non meglio esplicitate azioni intraprese per rendere volontariamente invisibile questo o quel filo, sempre e comunque con motivazioni ideologiche e politiche dietro. per non parlare poi del vicendevole supporto che moderazione e deviati si offrono a vicenda, cercando di convincere chi nota queste cose che «è sempre successo!», «forse non ricordi quanta più censura c'era ai tempi d'oro!», ed altre falsità tipiche di chi tende a risolvere i problemi zittendo il prossimo piuttosto che tapparsi le orecchie. ho avuto modo, negli anni, di partecipare molto più nella quotidianità di quel posto di quanto mi senta a mio agio rivelare in questo messaggio, ma ad oggi sono contento di avergli voltato le spalle.
Open file (1.09 MB 1350x3349 censura zecconegra.png)
Open file (21.65 KB 704x70 1598442458109.jpg)
Ed ecco che il direttivo del centro sociale Diochan prontamente minaccia censure e sospensioni non appena qualcuno parla di argomenti sgraditi. Ecco perché i comunisti di merda vanno lanciati dagli elicotteri.
>>10201 Le dinamiche da altre sezioni non mi interessano particolarmente: alla fine dei giochi la moderazione è quella che è, le alternative sono molte, chi vuole le sa dove trovarle.
>>10203 Ha cominciato quello che viene a fare affissioni maiuscole senza senso. Diciamo che è una sorta di linciaggio in differita.
Open file (107.92 KB 1036x534 Capture.PNG)
>>10201 Altre perle dal centro sociale, mai mettere in cattiva luce le risorse
>>10298 Ci ho provato fino alla fine ad assumere la buona fede della moderazione, nella pulizia di /b/. Ma ormai è palese che la pulizia va solo in un senso: non vengono presi di mira fili indegni, paste cancerogene continuamente ripetute. Intravisto ritorno anche del punto con salvia e delle foto di augelli neri. Zero azioni della moderazione, che invece interviene prontamente per qualsiasi filo della parte avversa. Mi risulta davvero difficile considerare che la moderazione sia solo molto stupida e che non sia cosciente che il cancro è presente da entrambe le parti: rimane solo la malafede.
>>10305 Hai mai pensato che nel sito ci siano 5-6 moderatori e 2-3 della "parte avversa"?
>>10306 ci sono 5-6 moderatori, tutti della stessa ideologia politica, di cui alcuni con legami con r/italy
Frocio coordinato qui. Sì ci coordiniamo su un gruppo e postiamo donne con il cazzo e propaganda omosessuale. Chiedimi quello che vuoi. Adesso scusa ma vado a fare le cose frocie col mio amico.
>>10330 >>10306 Non capisco questo interesse verso diochan. Chi conosce i fotofora in italia sarà meno di un centesimo della popolazione e per le sezioni italiane meno di un centesimo di quel centesimo. L'influenza che esercitano è nulla, stesso discorso per /r/italy, quindi perché prendersela? Capisco se ci si è cresciuti — cosa che io non ho fatto.
>>10336 Ah, ora capisco le affissioni, c'è qualcuno che si diverte a seminare zizzania intersezionale https://www.diochan.com/b/res/3745145.html Fino a qualche settimana fa non ho mai visitato diochan, sembra una /b/ un po' imbolsita e con una ossessiva fascinanzione verso le donne col cazzo uomini. A ognuno il suo, non vedo perché perder tempo.
>>10337 Ti ricordo che le donne col cazzo sono un meme di diochan. Già 10 anni fa c'erano le discussioni "m le donne col cazzo sono omosessuali?" e le risposte variavano dal "brutto frocione" al "mi piace il cazzo". L'argomento è stato così discusso che ormai non è rimasto altro da dire, e viene usato come meme.
Sul divin canale hanno avuto un filo pietoso fino a poco tempo fa con la trappolina disegnata e il membro negro, in cui un probabile stessofrocio inveiva autisticamente contro le rane, che veniva bumpato costantemente. Mai toccato dalla moderazione quel filo. >>10338 Ci sono più gruppi. Quello a cui ti riferisci faceva ridere anche me, ma è palese che ce ne sia un altro, più precisamente quello dei costumini e delle gatte che purrano, smuggano e noclippano che è diverso da quello storico.
Open file (7.50 KB 203x248 gabry-ponte.jpeg)
>>10338 Capisco, mi informerò sull'epica di diochan no, me ne starò qua a vedere se mele disegna più giunoniche. >>10339 > bumpato immagine affissa sage di nuovo perché non c'è vantaggio alcuno ad uno scambio culturale tra noi e diochan.
Open file (7.06 KB 167x144 1453498176437.jpg)
>>10052 Ciao sono quello che ha postato su DC il filo che hai screenshottato (schermosparato?). Sinceramente DC mi fa schifo al cazzo ultimamente e sì posto davvero dal 2008 e posso provarlo. Se dovessi saltare da queste parti (di cui ignoravo l'esistenza fino a 10 minuti fa a causa del thread che c'è ora su DC) quali benefici potrei ottenere? Oltre a questo è doveroso dire che ODIO I NEGRACCI e i loro (((amici))) non ironicamente, ma non sono il "lupastro" che venne sputtanato da fragolone poco dopo la migrazione.
>>10298 >posta ogni giorno fili sui negri brutti e cattivi >viene autosalviato >il problema è la politica, non il postare ogni giorno la stessa cosa autisticamente Anche Sabrifag e i vari youtuberfag vengono autosalviati il 90% delle volte, e se si palesasse un PaP fag che parlasse di espropriazione proletaria 24/7 per settimane anche lui verrebbe autosalviato. Smettila di farti bruciare il culo ed esci dalla camera. malato.
Open file (13.56 KB 220x275 boldrino.jpg)
>>10341 2/10 siimpegna ma non brilla. Chi "odia i negri" deve rivolgersi a immagine allegata.
>>10342 > fag >>>/diochan/ restavene lì, non c'è nulla di interessante per voi in questa sezione.
Open file (82.80 KB 800x600 tizio.jpg)
>>10340 >gabry ponte Risi.
>>10336 odio i prepotenti e la gente falsa: tutte qualità che si intrecciano nei comunisti.
>>10346 Se vai su Diochan e vedi "comunisti" hai un grosso problema. Il 90% sono post su donne e "donne" con l'uccello, il 10% di politica è terzomondialismo d'accatto e libbbbbbbbberalismo. Gramsci si rivolta nella tomba.
Fallaciafag: Ioodio_Inegracci_Esq.!!.iHCWnHBsk
Open file (41.04 KB 461x587 Best Goy Award.jpg)
Premetto che non sono mai stato su diochan, vengo da 8/pol/ che ho frequentato dal famoso esodo, quindi parlo da "personaggio esterno" ma ho letto la discussione e visto alcune schermate delle persone bannate dalle checche comuniste che a quanto pare infestano quel luogo. Quel che non capisco è, che cazzo di senso ha avere un fotofora se hai la stessa libertà di parola che avresti su reddit o faceberg!? Cioè che cazzo di senso ha!? A sto punto potresti usare il più famoso faccialibro o reddit se vuoi scrivere quanto ti piacciono i negri e i froci e quanto invece i bianchi siano "brutti e cattivi" da bravo goy. Ma è sempre stato così o è un'altra vittima della solita lenta e progressiva (((sovversione)))!?
>>10355 > Quel che non capisco è, che cazzo di senso ha avere un fotofora se hai la stessa libertà di parola che avresti su reddit o faceberg!? Cioè che cazzo di senso ha!? Parole sante, un buon bidello di chan rimuove al massimo rimuove i fuori tema. > Ma è sempre stato così o è un'altra vittima della solita lenta e progressiva (((sovversione)))!? Il fatto è che per avere annunci devi avere un'ambiente "rilassato" (leggi: controllato) quindi i chan saranno sempre vittima di un gestore che prima o poi decide che vuole rientrare dell'investimento. Mi chiedo in Giappone (dove i chan sono giganteschi) come facciamo a trovare i soldi.
>>10355 No, prima non era così. Per lunghi anni la moderazione di Diochan é consistita in una sostanziale quasi anarchia, cioè in sostanza tutti potevano affiggere tutto in libertà e solo la pizza al formaggio o i dossieraggi venivano cancellati. Negli anni questo ha permesso ai cosiddetti "pepefag" (gente di destra/alt-right) di trovare un posto in cui essere liberi di affiggere visto che il resto di Internet é censurato e questo ha mandato in bestia i comunistelli del canale che venivano smerdati un giorno si e l'altro pure con fatti e logica, dando vita a meme e fenomeni ilari per un po' di tempo. Poi l'amministrazione che c'era prima (non so se per fare cassa o per togliersi le castagne dal fuoco) ha ceduto la gestione a personaggi di sponda politica petalo-sinistroide e il Chan e diventato identico al resto di Internet (reddit, faceberg ecc) come risultato. Questo filone é un osservatorio e dello sfacelo del diocanale.
>>10359 >Poi l'amministrazione che c'era prima (non so se per fare cassa o per togliersi le castagne dal fuoco) ha ceduto la gestione a personaggi di sponda politica petalo-sinistroide e il Chan e diventato identico al resto di Internet (reddit, faceberg ecc) come risultato. Più semplicemente, i comunistelli facevano finta di essere neutrali e poi saliti al potere hanno rivelato il marcio.
Open file (129.71 KB 888x1280 normal.jpg)
>>10359 >Negli anni questo ha permesso ai cosiddetti "pepefag" (gente di destra/alt-right) di trovare un posto in cui essere liberi di affiggere visto che il resto di Internet é censurato Non è solo questo, c'è anche il fortissimo bombardamento mediatico sull'abbracciare i negri che andava commentato in qualche modo.
>>10359 Ma vedo che hanno una sezione /pol/, non potevano dire «statevene lì e non rompete» (come avevano fatto in prima maniera sul mezzocanale)? In ogni caso, sempre triste vedere una sezione reddificarsi.
>>10362 La parte in cui da /b/ ti dicevano di andare su /pol/ e che poi ti bandivano perché /pol/ non è /b/ era la più irritante.
>>10363 Questo. Quando affiggevi su /pol/ venivi bannato "perchè questa è una sezione seria, niente meme e niente divertimento". Fui letteralmente bannato da /pol/ per aver postato un classico meme di Hitler (questo prima del cambio di gestione del sito, e la cosa suggerirebbe che il circoletto interno di DC avesse già alla base un gruppo di comunistelli, a cui è poi stato dato il pieno controllo quest'anno).
>>10339 >è palese che ce ne sia un altro, più precisamente quello dei costumini e delle gatte che purrano, smuggano e noclippano che è diverso da quello storico E cosa ci sarebbe di male? Bisogna un po' reinventarsi, e comunque le trappole sono sempre state meme sulla maggior parte delle ib.
Passo di qui per ricordare che tutti i soldi che Diochan ha avuto in donazione tra il 2009 e il 2011 sono finiti a Servizio Pubblico di Michele Santoro.
>>10405 Ue! Racconta un po' ad un Lupo che all'epoca ancora era in fasce.
>>10405 Ti prego dimmi che non è uno scherzo così posso sghignazzare sotto i baffi per tutti Settembre. Santoro era un precursore delle truffe «gofundme».
>>10405 ahahahah mi ricordo un periodo in cui girava il meme che "Diochan fosse attenzionato da Zoro". Bei tempi.
promemoria che il posto in questione è soggetto alle normative europee sul gdpr ed i suoi gestori obbligati a rispondere alle richieste relative al trattamento dei dati secondo articolo 15 della normativa https://www.privacy-regulation.eu/it/15.htm entro una scadenza precisa https://www.privacy-regulation.eu/it/12.htm, pena segnalazione ufficiale. vi basterebbe mandare richieste lecite e precise con i vostri dati reali per mettere fine a queste censure ad hominem a sfondo politico. no, il fatto che siano ospitati negli stati uniti d'america non li solleva dagli obblighi. no, il fatto che dichiarino di non memorizzare dati non li solleva dagli obblighi, poiché hanno dimostrato ciò essere falso con numerosi screen e "sistemi di leve e specchi" per identificare gli utenti. no, il "disclaimer / faq" che offrono non è sufficiente in termini legislativi. esempio di richieste: * quali dati personali immagazzinata e processate * come vengono utilizzati i dati, a quale fine ultimo * chi ha ricevuto in passato, o riceverà in futuro, questi dati personali, inclusie entità terze * qual è la fonte dei dati personali (dato che non ne sono forniti volontariamente su una imageboard "anonima") * quali garanzie offrite in base all'articolo 46 se un trasferimento dei dati è avvenuto
>>10447 > Come salviamo i tuoi dati? > In chiaro in un database. > Quali diritti hai sui tuoi dati? > Nessuno, vattene se ciò non ti sta bene. Cristo che spocchia. > Ci sono alcuni link e parole vietati per diversi motivi. Non ne esiste una lista per diversi motivi. Se ci incappi fai tesoro dell'esperienza, accetta il ban temporaneo e adegua il linguaggio. I filtri non sono perfetti, se ritieni di essere vittima di errore appellati al ban o chiedi su /sug/. Muoio dal ridere.
>>10451 >>Quali diritti hai sui tuoi dati? Se solo sapessero... Se solo qualcuno avesse tempo da buttare per asfaltarli... Quante risate mi farei!
Open file (194.74 KB 1320x289 forigtj.png)
Ma ve lo immaginate il percorso mentale di uno che pensi di poter parlare liberamente, e non come su un social network censurato, e invece scopre pian piano di trovarsi in un centro sociale petaloso dove può fare solo da eco a quell che annuncia il sacro PD? Magari ci faccio un memo.
Immaginate gente talmente intrisa di invidia sociale da non darsi pace del fatto che altri riescano a pagare meno tasse e a voler provare ancora ad avere una società non distrutta dal multiculturalismo.
>>10710 >UK come HK Risi. Il Regno Unito ha già l'isola di Man e le isole del Canale in Europa, per non parlare poi di tute le dipendenze caraibiche della corona definite come paradisi fiscali.
>>10710 è che proprio /pol/ di diochan in generale sembra la board ufficiale dei comunisti della Ddr, se gli apri un thread sul muro di Berlino ti risponderanno che serviva per non far scappare gli occidentali nella florida e democratica unione sovietica
>>10717 Per curiosità o noia qualche volta latito sul bunkerchan e con mio orrore ho visto che c'è un filone italiano. Mi domando quanti diochannari odierni incrociaffiggano.
Open file (217.52 KB 1322x294 froci.png)
Ci mancava solo il cane di Mustafà, quello che lo pija 'n culo e dice che sta a scopa'.
I chan sono roba da servizi segreti.
Open file (99.52 KB 200x382 36oq5t.png)
Open file (215.87 KB 1325x298 visitatori random.png)
>visitatori random Oh Gesù. Questi pensano pure che la gente legga i loro giornaletti di partito.
>>10828 Problema che hanno in tanti, io per primo. Chi vuole fare l'agit prop deve farlo su Facebook. Lasciamo diochan ai diochannari, non cambierà nulla.
Open file (525.79 KB 628x625 BIDELLO.png)
>>10828 >dovervi leggere Sembrerebbe l'affissione di un bidello, che evidentemente si sente investito del sacro compito da Giustiziere Sociale di non lasciare proliferare la tremenda libertà di espressione che causerebbe l'arrivo dell'arcinemico Pepefag™. L'assoluto stato dei sinistroidi. Addio Diochan, mi è dispiaciuto lasciarti tempo fa, ma ho fatto benissimo.

Report/Delete/Moderation Forms
Delete
Report

Captcha (required for reports)

no cookies?