/ita/ - Sezione Italiana

Lupi Italiani, Memi Ilari, Ritratti di Rita Ciano

Roadmap: file restoration script within a few days, Final Solution alpha in a couple weeks.

Sorry for not being around for so long, will start getting back to it soon.

Max message length: 6144

Drag files to upload or
click here to select them

Maximum 5 files / Maximum size: 20.00 MB

More

(used to delete files and postings)


In caso di morte apparente della sezione, ripiegate su https://anonfiles.com/72h1G94dpf/


Open file (4.42 KB 88x88 immagineprofilo.jpg)
Indagine Riccardo Vessa 09/03/2020 (Thu) 16:55:42 No.10486
Perché vi ostinate ad odiare le persone di colore? E gli omosessuali? O qualsiasi persona diversa? Perché non sareste dispoti a rinunciare ad una parte dei vostri guadagni perché tutti possano vivere meglio? Illuminatemi. Questa thread è parte di una mia ricerca personale per un video YT che pubblicherò prossimamente sull'Alt-right.
Sage va in tutti i campi.
>>10486 Chi è sto fagotto?
Open file (151.69 KB 678x960 1599095808612.jpg)
Per i negri, perché il multiculturalismo non funziona e la loro importazione è solo l'ennesima trovata dei comunisti per distruggere la società che li schifa. Per i froci perché le loro trovate sono solo una scusa per incularsi i soldi dei contribuenti e perché, di nuovo, spingere per il loro sostegno da parte dei comunisti è solo un'altra trovata per sabotare la società che li schifa fino al livello base costituito dalla famiglia.
>>10493 Non rispondere, è la seconda volta che affiggono questa roba (anche se il messaggio credo sia leggermente diverso.)
>>10494 ma no, mi diverte sempre vederli brancolare nella disperazione del fatto che ogni tentativo di far convivere più culture sia sempre finito in un bagno di sangue e che sia apertamente contro la volontà di Dio.
esca di sottomarca
>>10486 Allora...rispondendo seriamente all'esca... Gli omosessuali, per quanto mi riguarda possono sderenarsi il deretano l'un l'altro quanto gli pare... Il problema è che sono dei prepotenti incredibili...e vogliono essere al di sopra di ogni critica per legge. Se poi ci aggiungi che statisticamente parlando...hanno un incidenza altissima, rispetto agli altri di comportamenti autodistruttivi e/o aberranti...la cosa diventa problematica. Specie quando ci si aspetta che si faccia finta di niente mentre questi adottano o spingono per adottare bambini
Riguardo al rinunciare a qualcosa per stare tutti bene... In linea di principio sarei d'accordo...ma se, per collegarmi al punto successivo,dai qualcosa a dei negri...e l'unica cosa che ottieni sono altri negri bisognosi...qual'è il punto? Parlando di negri...collettivamente parlando...fanno schifo al cazzo. Si potrebbe parlare per ore sul perchè o il per come questa cosa sia come sia...ma accludo solo un esempio... Davanti al supermercato del mio paese...c'è da anni la stessa negra...e non è l'unico esempio che mi viene in mente, di questo tipo... I negri...sono probabilmente gli unici al mondo che ritengono che chiedere l'elemosina sia un punto di arrivo e non un rimedio vergognoso e temporaneo al bisogno... Loro e gli zingari. Mai visto un cinese, un indiano o un ucraino fare cose del genere. Posto che siamo tutti individui e non tutti sono uno stereotipo della propria appartenenza demografica...ma i negri, come gruppo...per loro non nutro il benché minimo rispetto.
>>10519 Parlando seriamente ci sarebbe anche da domandarsi il senso del non intervenire alle fonti della partenza dei profughi per spargerli invece per tutta Europa.
SEGNALATI TUTTI ALLA COMMISSIONE SEGRE
>>10526 Magari è la volta buona che ci fa vedere gli insulti che ha ricevuto sui suoi account social.
Open file (22.41 KB 638x425 gerardo.jpg)
>>10528 "Chiedo l'aiuto da casa!" https://archive.is/gBgHY
>Perché non sareste dispoti a rinunciare ad una parte dei vostri guadagni perché tutti possano vivere meglio? Lo facciamo già pagando le tasse, si chiama welfare. >Perché vi ostinate ad odiare le persone di colore? >E gli omosessuali? >O qualsiasi persona diversa? Vedi, c'è differenza tra odiare, non tollerare e non sopportare. Io per esempio, non sopporto chi fa finta di non conoscere questa differenza, ma non lo odio, e tollero, fino a che rispetta le regole del vivere civile, la sua presenza. Se Mohamed arriva in Italia, mettiamo anche col barcone e quindi irregolarmente, sta qualche mese tra centro di accoglienza e cooperativa a imparare l'italiano e la cultura (cosa che spesso non fa pur volendo perché alla cooperativa non conviene), e alla fine "si integra", io non ho nessun problema a sopportare che il sopracitato Mohamed venga in Italia e vada a fare il giardiniere. Posso anche tollerare che Mohamed stia ciondoloni davanti al supermercato guadagnando in spiccioli quanto io ci guadagno col part time, pur girandomi non poco i coglioni e smettendo di sopportarlo, dopotutto non viola le regole del vivere civile e non da fastidio a nessuno. Se però Mohamed si mette a rubare portafogli dai camion dei fornitori mentre scaricano materie prime al supermercato, non lo tollero più. Infrange le regole. Da qui nasce la mia intolleranza. Se Mohamed non è il solo a infrangere le regole, l'intolleranza si diffonde e sviluppa l'odio. Sugli omosessuali: se Luca vive una relazione con un uomo, io non ho problemi. Se Luca fa la manifestazione in piazza per dire quant'è bello stare con un uomo, lo ignoro semplicemente. Se Luca comincia a scendere in piazza contro i sostenitori della famiglia tradizionale o contro il meeting di cl, inizio a non sopportarlo, perché dimostra la stessa intolleranza di chi lo denigra. Però lo tollero perché è tollerabile mostrare il dissenso. Se Luca comincia a invadere il dibattito pubblico con il diritto delle persone gay al matrimonio quando il problema vero sono i salari da fame e mi fa la pippa sull'intersezionismo e sul fatto che dovremmo combattere tutti insieme, io non lo tollero più, perché Luca guadagna 3000 euro al mese e se ne prendesse un decimo non gliene fregherebbe una beneamata minchia del diritto a sposarsi, o gliene fregherebbe di meno, e avrebbe altre priorità. Aggiungici che la battaglia di Luca riguarda uno 0,x% della popolazione, e ti ritrovi Mario l'imbianchino che dice "che rompicoglioni i froci". Se queste categorie vengono più tutelate o tutelate al pari di Luigi che ha 50 anni, due figli a carico e lavora come magazziniere per 10 ore al giorno con gli extra non pagati, che non è un ultimo come Mohamed solo perché si è fatto il culo ma rimane comunque un penultimo, permetti che si crei un minimo di disagio sociale per cui a Luigi (o a Sergio, albanese arrivato regolarmente nei primi anni 90 e che fa il metalmeccanico) girino i coglioni quando vede arrivare gente coi barconi o i deliri degli intersezionisti e finisca per ritrovarsi intollerante?
>>10522 Ma onestamente...penso che l'unica cosa...sia non farli arrivare. Quando le loro contraddizioni e la loro demografia esplosiva non avranno più una valvola di rilascio...credo che anche loro arriverebbero a un dunque... In realtà credo ci arriveranno comunque. Anche nelle condizioni attuali
>>10602 Già la roba che tolleri...è gravissima e intenibile sui grandi numeri. Mohamed sarebbe comunque attaccato al welfare come un vitello alla tetta...sempre primon in tutte le graduatorie...e anche lavorando c'è la seria possibilità che mandi dei soldi a casa...togliendoli dal sistema italia. Senza contare che...lo sa lui il perchè...è assai probabile che cercherebbe una volta fatto numero di far diventare l'Italia come il paese da cui è voluto andare via.
Appuntato Gargiulo, guardi che recita malissimo.
>>10602 >Perché non sareste dispoti a rinunciare ad una parte dei vostri guadagni perché tutti possano vivere meglio? Perché ognuno non cerca di provvedere a se stesso invece di fare il ladro parassita?
>>10602 >Se Mohamed arriva in Italia, mettiamo anche col barcone e quindi irregolarmente, sta qualche mese tra centro di accoglienza e cooperativa a imparare l'italiano e la cultura (cosa che spesso non fa pur volendo perché alla cooperativa non conviene), e alla fine "si integra", io non ho nessun problema a sopportare che il sopracitato Mohamed venga in Italia e vada a fare il giardiniere. <Se l'italia si riempe di negri e diventiamo una minoranza etnica va bene purchè Abdul, Ahmed e Bongo parlino in Italiano e festeggino il Natale mangiando il panettone. Ma anche no, fanculo quella merda. (((L'Integrazione))) non è nient'altro che il piano (((Kalergi))).
Open file (26.15 KB 364x339 the nose knows.jpg)
E comunque la checca boldrina della foto allegata ha un (((naso sospetto))).
>>10952 >"si integra" La presenza di quartieri etnici in ogni parte del mondo indica che "l'integrazione" esiste come gli unicorni rosa. I conflitti conseguenti allo scontro tra più culture sono inevitabili.
Open file (122.45 KB 714x1024 1600585607901.jpg)
Eh eh eh...
>>10955 ci sarebbe da dire un'altra cosa...una cosa come sono stati gli usa, dove uno partiva, si faceva qualche settimana di transatlantico e magari non rivedeva più la madrepatria, non esiste più. in generale, quella dell'emigrato che viene giocoforza immerso nella cultura del suo luogo di destinazione, non esiste più. i miei dirimpettai indiani interagiscono con indiani, guardano la tv indiana, e presumo consumino media della terra delle strade minate. sembrano gente a posto, ma non credo si integreranno mai più di tanto.
>>10978 Parole sante. Chi non vuole al giorno d'oggi non si assimila.
Open file (582.08 KB 654x873 fake hate crime 2.png)
Open file (366.43 KB 1026x526 auto hate crime.png)
>>10983 Oh!, ma è ormai matematico che le tipo che si inventano uno stupro sono cesse.
>>11005 Pure scema, se non faceva denuncia alla polizia non potevano metterla dentro. Sono molto scandalizzato dall'ebrea che gira in flip-flop.
>>11036 Doveva dar credibilità alla sua storia. Risi. Comunque la simulazione di reato, quando scoperta, è quella che mi dona più risate. Le più grasse le ho fatte con Jussie Smollett. Ma dico, come si fa a dire che ti hanno messo una corda intorno al collo, così dal nulla e con assoluta facilità durante un feroce attacco, per provare ad appenderti, e tu, scampato al linciaggio, ti presenti alla polizia ancora con il cappio intorno al collo? Ahahahahah!
>>11036 >flip-flop Se hai voglia di cercare (io no :P), Adam Green aveva fatto un video mesi fa dove riportava diversi crimini antisemiti fasulli, fatti da ebbiri.
>>10983 Ma può un ebreo essere antisemita?
>>11913 Sì, ce n'è stato almeno uno e l'hanno messo in croce.

Report/Delete/Moderation Forms
Delete
Report

Captcha (required for reports)

no cookies?