/ita/ - Sezione Italiana

Lupi Italiani, Memi Ilari, Ritratti di Rita Ciano, False Bandiere

LynxChan updated to 2.5.7, let me know whether there are any issues (admin at j dot w).


Reports of my death have been greatly overestimiste.

Still trying to get done with some IRL work, but should be able to update some stuff soon.

#WEALWAYSWIN

Max message length: 6144

Drag files to upload or
click here to select them

Maximum 5 files / Maximum size: 20.00 MB

More

(used to delete files and postings)


In caso di morte apparente della sezione, ripiegate su https://anonfiles.com/72h1G94dpf/


Open file (187.02 KB 3001x1969 Ancap penisola.jpg)
Anarcocapitalismo italiano Lupo Lucio 09/09/2020 (Wed) 17:39:11 ID: 46d773 No.10628
Ovvero come usare un argomento socioeconomico di estrema nicchia per rimediare un invito al rinfresco di Cernobbio e se dice bene pure un ciclo di conferenze pagate e un libro.
Pochi parlano di anarcocapitalismo in Italia. Invece in Brasile il anarcocapitalismo e gli ideali libertari si stanno spargendo. https://youtu.be/5xSNvdY1o3I
>>10628 Non credo onestamente che faccia parte del nostro spirito nazionale... Basta vedere cosa tira fuori il posto fisso, magari pubblico, all'italiano medio. Ma non disperare...credo che scrivere un libro, magari controverso, potrebbe comunque darti accesso a quella roba là. Il più è farsi notare. Ma anche lì, non disperare. Ti basti vedere la quantità di stupidate che dicono e scrivono i giornalisti quando devono parlare di un argomento che non conoscono e non hanjo voglia di latitare se non superficialmente( vale a dire sempre). Basta solo riuscire ad agganciarsi a una tendenza.
>>10632 >Quando nel 1932 il giornalista tedesco Emilio Ludwig, dopo sei mesi di permanenza in Italia per scrivere un libro sul nostro Paese e il popolo, andò ad intervistare Mussolini, gli chiese: “Ma deve essere ben difficile governare gente cosi’ individualista ed anarchica come gli italiani!”, Mussolini rispose: “Difficile?” Ma per nulla. E’ semplicemente inutile!“ ("Colloqui con Mussolini” di Emilio Ludwig - Milano - A. Mondadori - 1932).
>>10628 >ancap No. >minarchista Sì.
>>10656 tanto poi il governo minarchista ti diventa come l'URSS a forza di supercazzole come hanno fatto con i fondi alla famiglia che poi li danno ai froci.
>>10657 >tanto poi il governo minarchista ti diventa come l'URSS a forza di supercazzole come hanno fatto con i fondi alla famiglia che poi li danno ai froci E-la-madonna! Non che non sia conscio dell'inevitabile "evoluzione" verso uno stato-padrone centralizzato, ma la risposta dovrebbe essere cercare dei meccanismi perché questo non avvenga anziché auspicare uno scenario alla Mad Max.
>>10732 hai già tasse sulla semplice proprietà in un paese con una costituzione che prevede di tassare solo in base alla capacità contributiva, che l'espansione dello stato sia inarrestabile ha già la dimostrazione davanti a te. >uno scenario alla Mad Max. Pensavo più ad una situazione di signorie precedente all'unificazione d'Italia.
>>10733 >Pensavo più ad una situazione di signorie precedente all'unificazione d'Italia. Sinceramente questo scenario non lo classificherei come ancap.
>>10740 >Sinceramente questo scenario non lo classificherei come ancap. Mi sa che devi rivedere la tua classificazione degli scenari, il fatto che non esista il diritto di esigere tasse non implica l'impossibilità di cooperare volontariamente.
>>10747 >signoria >ancap Mmmm... occhei?!
>>11075 Esisteranno sempre uomini straordinari e uomini ancor più straordinari che riconoscano una gerarchia volontariamente per il raggiungimento di fini superiori nonostante il comunismo che cerchi di spacciare la panzana che siamo tutti uguali. Un esempio storico lo puoi trovare in Alessandro Magno e in tutti i poemi epici greci.
>>11080 >gerarchia di natura Nessuna obiezione. >gerarchia volontaria Risi.
>>11085 oggettivamente ogni tanto si presenta un capobranco che...con le buone o le cattive, mette gente diversa sotto la sua bandiera. direi che nel caso delle buone si potrebbe parlare di gerarchia volontaria.
>>10628 L'Anarcocapitalismo è neanche ironicamente una legittima forma di governo e viene presa in giro solo perchè è molto più facile da rendere estrema. Ma dopotutto la maggior parte dei consumatori odierni si incazza se gli si spiega che le aziende manipolano i loro pensieri, quindi. >>10640 >invece di provare a governare gli Italiani prende direttamente il potere, tanto nessuno si alzerà contro di lui Non solo basato, ma anche Dvcepillolato.
>>11090 Non si tratta di "buone" ma di mettersi insieme volontariamente. Non è che per fare i volontari bisogna andare per forza in Africa.
Open file (91.60 KB 750x600 1600005284870.jpg)
Un memino ilare per fare un pensierino a come si passi dal lavoro minorile alla disoccupazione.
A che punto siamo con l'abolizione dello stato e con lo sparare ai negri che entrano nelle proprietà private?
>>12959 Abbiamo il nostro brillanegro personale. Trai le conclusioni per conto tuo
Open file (525.54 KB 2048x1536 NIqQB.jpg)
>>12960 >Trai le conclusioni per conto tuo Fatto, adesso cosa?
>>12961 Rifletti su quello che hai tratto e usalo per scegliere le tue prossime azioni.
Open file (99.39 KB 1024x512 1598035612820.jpg)
>>12963 Procederà tutto come ora.
Open file (36.01 KB 490x394 thread on them.jpeg)
Open file (4.59 MB 640x360 Tanko.mp4)
Le idee sono a prova di proiettile. Chissà se il tanko l'hanno conservato e c'è modo di prenderlo all'asta a poco?
>>13127 >mucchio See, ciaone, questo non è nemmeno l'antipasto.
Open file (271.49 KB 400x400 6a6.png)
>>10628 Fondamentalmente, il Suditalia è un paese ancappino in tutto.
>>136879 >Sud Italia >maggior numero di percettori di reddito di cittadinanza >ancappino Fatti curare.
Open file (178.35 KB 800x527 Lega Anseatica.jpg)
https://archive.is/Ee5Zu Le origini del capitalismo moderno e il modello di riferimento dell'Unione Europea per i psesi del nord.
>>16365 >Il memo della lega anseatica sbarca su /ita/ Scherzi a parte, ma quanto erano cazzuti gli Olandesi? Uno dei più grandi imperi economici al mondo ed esiste solo grazie alla privatizzazione.
>>16366 > Uno dei più grandi imperi economici al mondo ed esiste solo grazie alla privatizzazione. Mandavano i galeoni se le cose non andavano come dicevano loro. Impero senza armate non esiste.
ammazzati andicappino
>>16368 Risi. Ma sarebbe veramente una santa cosa se andicappino rimanesse in un filone di contenimento come questo invece di strepitare autisticamente su multiple piattaforme.
Open file (473.92 KB 574x438 orango2.png)
>>16369 >multiple Guarda, te lo vedo fare davvero tutte le volte e spero che tu lo faccia apposta per innescare la gente, ma sappi che non si usa così quella parola e in particolare non si usa prima del sostantivo a cui si lega.
>>16369 c'ha ragione >>16371 , "su più piattaforme" va bene. Ora smettetela di litigare > prima che "tornatene da dove sei venuto"
Open file (20.74 KB 193x260 Postalmarket.jpg)
https://archive.is/23Fct https://www.youtube.com/watch?v=0be3k1hwlSU Il caso postalmarket, con il suo devastante tormentone pubblicitario e il suo celebre catalogo che avviò all'autoerotismo generazioni di italiani. Da notare come la conclusione sia simile a molte altre avventure economiche in terra italica.
Open file (37.76 KB 815x435 Immagine.png)
>>16371 Ma che stai dicendo?
>>16380 Alcune fonti lo riportano anche come sostantivo. >>16371 >Prova a discutere di questioni linguistiche e grammaticali con le zecchette che poggiano tre quarti della propria azione politica sulla devastazione della lingua per manipolare il pensiero in puro stile 1984. Questa me la voglio proprio vedere.
>>16380 Lupo dai non ne faccio un dramma e capita anche a me spesso ma "multiple piattaforme" è un calco dall'inglese ("multiple platforms"). In italiano diresti "su più piattaforme", "su un numero imprecisato di piattaforme", "su varie piattaforme".
>>16302 Ma che cazzo dici 2. Ma sul serio non usate l'aggettivo "multiplo" normalmente da tutta la vita? Ma che scuola vi ha laureato a voi? (cit.)
Open file (170.25 KB 1024x768 Hic sunt leones.png)
>>16383 https://archive.is/AIRxj L'aggettivo va a destra. Ovviamente certa roba è sprecata con uno che fa citazione dal canale dei succhia cazzi smerdati ma qui è un altro posto e, ancora una volta, sei nel vicinato sbagliato.
>>16383 >>16388 Concordo con l'«aggettivo va a dx» ma per favore evitiamo di insultarci come scrofe nel fango.
https://www.youtube.com/watch?v=uVafdiD1Ifw >>16390 Mi sembra che ti stia sfuggendo qualcosa tipo >>16368 Evidentemente abbiamo considerazione diversa per chi è solito cagarti in salotto a cadenza quotidiana.
>>16388 >la lingua italiana è fissa, l'ho deciso io e sei comunista se non mi credi ammazzati, andicappino
>>16392 Gome dire tu, gabo.
Open file (486.17 KB 1280x720 ClipboardImage.png)
>>16391 > Evidentemente abbiamo considerazione diversa per chi è solito cagarti in salotto a cadenza quotidiana. > non sa che ho preso un gatto > non sa che dovrebbe vivere fuori > non sa che letteralmente a volte la fa a spruzzo nell'atrio e mi guarda tronfio Comunque era un invito «erga omnes», si può sempre discutere e anche animatamente. Ecco, non come >>16392
>>16394 Guarda che >>16392 è chiaramente demente e lo capisci da come non riesca a dire altro se non citazioni del diocanale e calchi malfatti dall'inglese alla moda della suddetta piattaforma frequentata da gente dalla sessualità confusa. Se le cose non gliele dici in faccia, non solo non le capisce, ma tanto uno che ripete ossessivamente sempre la stessa frase appunto come un demente non capirebbe nemmeno i disegni, ma pensa pure di essere ilare invece di evidenziare la condizione da povero mentecatto minorato mentale in cui si trova. Magari possiamo iniziare a dargli un piccolo premio quando inizia a formulare frasi di senso compiuto oltre lo sbattere la testa nella parete come un demente. https://blog.feliway.com/it/come-abituare-il-gatto-alla-lettiera
>>16395 La proiezione scorre così potente da questa affissione che ho dovuto mettere su gli occhiali da sole. Pare proprio che qualcosa in comune coi comunisti dopotutto ce l'hai.
>>16396 >Ce l'abbia Regge il congiuntivo. Comunque bravo, dai. Benché il tuo cervelletto diversamente abile non riesca a smuoversi dalle repliche della programmazione da personaggio non giocante da diocanale, almeno stai provando ad impegnarti. Vediamo se tale impegno riuscirà a supplire i limiti che ancora ti affliggono.
>>16378 >Ora smettetela di litigare Questo Che poi non l'ho capita mica questo litigio tra ancappino, comunistino e nazifascino, su ogni filone si attaccano senza motivo. Da dove è nata la lite esattamente? >>16379 >Elisa Venco, su Donna Moderna, ricorda che "il successo dell'operazione non fu immediato, ma crebbe di anno in anno: il catalogo, antenato dell'e-commerce, «soddisfaceva ai bisogni inespressi di un'Italia desiderosa di consumare, ma non sempre servita a livello commerciale» riassume Giusi Ferrè, giornalista esperta di moda. Interessante notare come l'avvento di Amazon/Ebay/cibo a domicilio dei raidè alla fine ha delle origini simili, un problema di distribuzione risolto con sedi in loco e centri di distribuzione specializzati.
>>16379 Comunque erano davvero belle le pubblicità di una volta, chissà se esiste qualche fesso che le ha salvate per i posteri (youtube non conta). Cinghiale E T E R N O https://www.youtube.com/watch?v=M58X0xV-zK4
>>16379 Voglio la sincerità: quanti sessantottini qui o che conoscete si sono DAVVERO messi a sburrare col postalmarket? Mio padre scherza di continuo con dei suoi amici ma è solo spaccone.
>>16415 >Da dove è nata la lite esattamente? Immagina essere un comunista, vestito di rosso o di nero che sia, e avere un'ideologia talmente fragile che viene minacciata da uno che dica "ma a me tutta 'sta baracconata mica mi serve. Anzi, sapete che vi dico? Non mi servite nemmeno voi e il vostro stato fallito". Poi passi tutto l'anno consecutivo a cercare di zittirlo e/o farlo bandire da ogni luogo dell'internet, mandi giornalisti falliti a far chiudere, o almeno a provarci, i posti da cui non puoi farlo bandire e, quando non sai più che pesci pigliare passi interi anni ad affiggere o "pepino bocchinaro" o "ammazzati andicappino". La cosa buffa di tutto ciò è che la persona dei desideri in questione, a causa di tanta dedizione, ha ormai un ego che fa provincia e comunque, in quanto individualista, se ne sbatte altamente di tutti i tentativi di fare non si sa bene che cosa.
Open file (26.98 KB 263x191 occhiali a raggi X.jpg)
>>16415 La vera innovazione, e di innovazione alla fine questo filone finirà a parlare dopo un lungo antipasto, non fu la distribuzione ma il catalogo stesso per presentare i prodotti che era una evoluzione dei venditori porta a porta. Le vendite per post sono vecchie come il mondo.
>>16378 >ora smettetela di litigare Tornatene all'asilo, femminuccia, litigo quanto cazzo mi pare e piace.

Report/Delete/Moderation Forms
Delete
Report

no cookies?