/ita/ - Sezione Italiana

Lupi Italiani, Memi Ilari, Ritratti di Rita Ciano, False Bandiere

Reports of my death have been greatly overestimiste.

Still trying to get done with some IRL work, but should be able to update some stuff soon.

#WEALWAYSWIN

Max message length: 6144

Drag files to upload or
click here to select them

Maximum 5 files / Maximum size: 20.00 MB

More

(used to delete files and postings)


In caso di morte apparente della sezione, ripiegate su https://anonfiles.com/72h1G94dpf/


Open file (69.75 KB 1003x720 chiochan.jpg)
❀ ❀ ❀ ❀ ❀ ... Lupo Lucio 09/24/2020 (Thu) 21:58:53 ID: 3b4632 No.11145
filone haiku filone della vita farina 00
Chi è più forte del vigile urbano? Ferma i tram con una mano. Con un dito, calmo e sereno, tiene indietro un autotreno: cento motori scalpitanti li mette a cuccia alzando i guanti. Sempre in croce in mezzo al baccano: chi è più paziente del vigile urbano?
Open file (154.72 KB 400x311 ....png)
>>11149 Per colpa di un accento un tale di Santhià credeva d'essere alla meta ed era appena a metà. Per analogo errore un contadino a Rho tentava invano di cogliere le pere da un però. Non parliamo del dolore di un signore di Corfù quando, senza più accento, il suo cucu non cantò più
Mi scosto dall'ilare, ma recentemente ho scoperto questa poesia di Ungaretti (il San Michele è uno dei monti dove si è combattuta la Grande Guerra): Come questa pietra del S. Michele così fredda così dura così prosciugata così refrattaria così totalmente disanimata. Come questa pietra è il mio pianto che non si vede. La morte si sconta vivendo.
E questa è la canzone di Tonino l'Obbediente. Tanto bravo, però di sua testa non fa niente. Se gli dicono, Cammina, lui balza in piedi e va. Se gli dicono, Alt, si ferma e fermo sta. Guardate, si è fermato. E ora che fa? Riposa? Ora aspetta che qualcuno gli comandi qualcosa. Se nessuno gli comanda non sa che fare e che dire. Se non gli dicono: Dormi, non riesce neanche a dormire. È colpa di un dottore, anche lui bello stolto, invece delle tonsille, sapete cosa gli ha tolto? Gli ha tolto il verbo 《volere》 con la magra scusa che l'erba voglio non cresce nemmeno nell'orto del re. Ora attenzione, faremo un piccolo esperimento. Tonino, per piacere, avvicinati un momento: obbedisci a questi signori, buttati giù dal tetto! Visto? Ma presto, correte, salvate quel poveretto! Senza dire buongiorno stava per fare un tuffo. Per fortuna qua io, per i capelli lo acciuffo… Ah, Tonino, Tonino! Quando lo vuoi capire che bisogna pensare prima di obbedire?
>>11145 La paghi subito, la donna che paghi meno
>così di getto >continuerò quando mi ri-tornerà l'ispirzione Cosa son quelle macchie nere che dal mare vedo arrivare? Ohibò!, quante risorse, presto, pronti, vi veniam a salvare! Welfare ed integrazione, modello Albione in terre nostrane: e il diverso pantagruelico: "dove done italiane?" Così la teoria ci insegna: ciano, giallo, e magenta! Ma se misceli questi colori, spero poi che tu non te ne penta.
>>11152 sarà che io ho fatto il classico...ma come hai fatto a passare la tua vita scolastica senza inciamparci sopra? tua mamma lo sai che affiggi sui siti di claymation corana?
>>11157 >>11196 aldamerini/10 bravi,regà
>>11222 Io quella l'ho fatta alle medie, quindi pensa te...
>>11226 appunto...io alle medie, e poi alle superiori. era per quello che lo dicevo.
C'era una volta un pulcino che non sapeva di essere un pulcino. 《Forse, – pensava, – sono un elefante, forse un pellicano. Che ci sarebbe di strano? Un asino non sono perché non raglio. Se fossi un cane avrei il guinzaglio. Non vado per mare, dunque non sono un ammiraglio. Ma che sarò mai? Pozza, bella pozza, dimmelo tu, se lo sai》. E si specchiò. Ma quel che vide molto lo indignò. – Un pulcino? Non è una cosa seria! E zampettando l'acqua intorbidò per castigarla della sua cattiveria.
>>11222 >>11227 >>11226 Magari l'ho fatta ma al tempo ero più interessato alle mammelle della mia vicina di banco.
Open file (13.93 KB 234x206 Lupo.jpg)
Osteria dei lupi luci Paraponzi ponzi po Dentro /ita/ niente froci Paraponzi ponzi po Siamo amici per la pelle Ci mangiam le pecorelle Coi bidelli difensori I sinistronzi sono fuori Rita e memi ogni sera Siam leoni da tastiera Paraponzi ponzi po Lupi luci un altro po'
>>11246 >Dentro /ita/ niente froci ...Lupo...io...
No haiku ma un poema della Valudga, una delle poche rimaste a scrivere in rima Sa sedurre la carne la parola, prepara il gesto, produce destini… E martirio è il verso è emergenza di sangue che cola e s’aggruma ai confini del suo inverso sessuato, controverso.
Se masticate un po' di Spagnolo No lo sabe mi brazo, ni mi pierna, ni el hilo de mi voz, ni mi cintura, ni lo sabe la luna que está interna en mi jardín de amor y calentura. Y yo estoy muerto, sí, como una tierna rosa, o una gacela en la llanura, como un agua redonda en la cisterna o un perro de amarilla dentadura. Y hoy que es Corpus, Señor, he paseado mi cadáver de amor iluminado, como un espantapájaros siniestro. La gente, sin asombro, me ha mirado y ninguno el sombrero se ha quitado para rezarme un triste Padrenuestro. Magistralmente interpretata da Lola Flores
Sono così progressivo, caro, che questa è la famiglia che vorrei: una puttana, un negro, e due piccoli ebrei.
Open file (122.96 KB 1024x1024 nig01774x.jpg)
>>12775 Ormai adolescente, la mia prediletta grossi, duri, cazzi negri in culo becca, anche se spesso il carboncino fa ciclecca.
Open file (46.46 KB 428x570 nigger0613.jpg)
>>12779 Mentre la mia seconda figlia, beh, quella l'ho sistemata con un gorilla.
>>12780 >>12779 >>12775 sei un ritardato,credo sia giusto dirtelo
>>12785 >Politicamente impegnato, >e dalla mente idottrinata, >comunista tesserato, >dannata vita sfortunata! >Ohibo! caro kompagno, >il lavoro non si trova! >Tutto il gioro in affanno >per pagar la cara broda. >Se la bevessi farei un favore >ai miei cari che in orrore >diran quant'era caro in vita: >peccato, per il comunista è finita.
>>12966 >Ma la broda scintillò in fuoco >e tra urla di dolore >la quiete serata poco a poco >vide nascer l'agente 9. >Con bagliori farisei, >contento brilla nella notte. >State attenti Lupi miei, >alle connessioni interrotte! >Non toccate gli ami imbrigliati! >Non affiggete pensieri sbagliati! >Un ultimo avviso prima del saluto: >attento al cacciatore, caro Lupo!
>>12966 >>12969 Continui a essere un ritardato Magari trovati un lavoro tu,così magari puoi permetterti le pilloline che ti aiuteranno a smettere di frignare contro "i comunistiiiiiiiiiiiiiiii"
Open file (22.26 KB 200x177 viaY31513265682.jpg)
>>12971 >Un'altra poesiola hai a fare >S'il culo ardente vuoi placare >ma saggezza e 'sì vana >a chi'n testa ha solo tana
>>12980 >>12984 Non ti chiederei certo di trovare un lavoro per aiutare gli immigrati, quando sei il primo a mostrare di avere evidentemente bisogno di aiuto. >Un'altra poesiola hai a fare Non ho nessuna voglia di impegnarmi per ricordarti quanto sei un coglione
Open file (79.04 KB 960x708 nazis.jpg)
>>12980 >noto ormai è che il pensiero unico Immagina pensare di poter parlare di pensiero unico quando sei uno psedofascio da imageboard Quanto cazzo fai pena,povero coglione lmao
>>12987 >sei uno psedofascio CVD.
>>12989 di solito solo gli pseudofasci o simili vedono comunisti ovunque, tu non lo sei?
>>12990 >vedono comunisti ovunque Citazione necessaria.
>>12993 La maggior parte della mia esperienza sulle imageboard e fuori. Poi se non sei un fascio ma sei solo un po' coglione meglio per te.
>>12995 Che muso lungo oh! Sciò, vai altrove se sei così pign'inculo.
>>12997 Povera bimba,la pigli un po' a parole e non si diverte a fare l'edgelord :(
Open file (50.37 KB 626x422 Onoclotomomo.jpg)
>>12986 >coglione coglione >urla fosse un leone >medicine medicine >gli sussurran le vocine >'sì edotto è nel dire >cosa continua a subire
>>13002 >ripete le stronzate dei chiagnazzari paranoici e dice a gli altri di prendere le medicine ok cucco
Open file (161.03 KB 628x455 kdXtm1535539274.jpg)
>>13006 >arde arde quel tuo culo >acqua acqua porta il mulo >Ma ormai è già bruciato >il povero culo ustionato
>>13011 No,mi diverto a pigliarvi a parole perchè siete dei disadattati con complessi di superiorità.
Open file (175.80 KB 670x442 MV61B1509872701.jpg)
>>13013 >Guarda tutte le sue carte >per dirti non normale >Ma con tutta la sua arte >consiglia solo l'ormonale
>>13014 Io non ho detto nulla riguardo a ormoni di alcun tipo,si vede che scemo ci sei davvero.
>>13015 >Ah la scienza del normale! >Che mai cede all'ormonale >Sicché per quanto vale >sempre finisce con l'anale
Open file (1.39 MB 3072x2049 2YCgu1515630875.jpg)
>>13017 >E alla fine mesto mesto >la sua furia ha represso >ma per stare nel contesto >Carpolone, abbi sesso!
>>13018 No,è che sei una noia.
Open file (147.87 KB 443x471 02EAn1547548135.jpg)
>>13019 >E con tanto malcontento >'sì rimane sempre attento >In attesa spasimante >del continuo sussurrante
>>13021 >sempre urla cose a balzello >invertito, e pronto al coltello >livido in rabbia suol digitare >283fde, imparerai a rimare?
Open file (114.33 KB 834x578 15517348665.jpg)
>>13033 >Rima rima! >viene prima >tieni il tempo >e sarai contento
>vestito di rosso porpora invade >la sezione da lontane contrade >la sua origine rimane >dicono, bunkercanale >dal soffitto giunge al suolo >il sommo con grand duolo >e gran catarsi sembrò fatta >ma dietro l'angolo: disfatta! >una lunga guerra si profilava >in quel alogs di terre albioniche >mentre tutti a postar giunoniche >ignoravano il color della lava

Report/Delete/Moderation Forms
Delete
Report

Captcha (required for reports)

no cookies?