/ita/ - Sezione Italiana

Lupi Italiani, Memi Ilari, Ritratti di Rita Ciano

Roadmap: file restoration script within a few days, Final Solution alpha in a couple weeks.

Sorry for not being around for so long, will start getting back to it soon.

Max message length: 6144

Drag files to upload or
click here to select them

Maximum 5 files / Maximum size: 20.00 MB

More

(used to delete files and postings)


In caso di morte apparente della sezione, ripiegate su https://anonfiles.com/72h1G94dpf/


Open file (81.14 KB 686x526 1579878423515.png)
Coronavirus, discussione e meme Lupo Lucio 01/24/2020 (Fri) 19:03:00 ID: 754db0 No.2169
Apro un filone sull'ultimo meme di questo mese: il nuovo virus influenzale che arriva dalla ridente Cina. Mia opinione: copione già visto (SARS, suina ecc.) di morti e contagiati pompati dai media al servizio delle (((case farmaceutiche))) che hanno bisogno che gli stati acquistino scorte dei loro lolvaccini. Ci rivediamo tra un paio di mesi per vedere se avrò avuto ragione o torto. Intanto lascio qui il template per il meme hazmat se qualcuno vuole inserirci qualche meme ilare italico tipo Rita Ciano, Salvini, Di Maio o chi volete (io non sono capace).
Open file (42.44 KB 689x831 1566336620788.jpg)
>>2169 >Mia opinione: copione già visto (SARS, suina ecc.) di morti e contagiati pompati dai media al servizio delle (((case farmaceutiche))) che hanno bisogno che gli stati acquistino scorte dei loro lolvaccini. Non è così per una semplice ragione, quando ci furono le epidemie di Suina e di Aviaria, il rollout (pardon, "inizio percorso"?) fu praticamente mastodontico. Servizi per settimane prima delle prime polemiche vere e proprie, tantissimi politici a battersi su come l'Italia fosse all'avanguardia nella lotta alle malattie, (((opinionisti))) belli e registrati pronti a dire le cause giorno dopo giorno, interviste agli allevatori, panico controllato etc. Nel caso del Coronavirus (che sottolineo, già un paio di settimane prima del "paziente zero" fosse già stato riscontrato) è avvenuto tutto in pochissimo tempo, è partito dalla Cina (paese notoriamente bravissimo nell'evitare che trapelino notizie dei suoi problemi all'estero tranne quando questi divenissero troppo pesanti, metti a confronto l'inquinamento dell'aria a Pechino rispetto a quello del Fiume Giallo e vedi di quale dei due si parla e su quali dei due tutti zitti...) ed i sintomi sono praticamente da isteria di massa, considera che adesso migliaia di persone giornalmente cercano di farsi visitare e ci sono tantissimi falsi positivi. A meno che lo scopo della paranoia generale non fosse quello di VENDERE PIÚ ANTIBIOTICI E/O DI PRELEVARE INFORMAZIONI PRIVATE SULLE SCHEDE MEDICHE DI PAZIENTI NON ABITUALI (fattosimpaticissimo, c'è una totale penuria di dati medici su di un sacco di persone per le banche dati mondiali e ciò porta a gravi mancanze nel mondo Big Data Sanitario e per le sacre industrie farmaceutiche), dovresti farti un paio di domande: >Come mai la WHO si è espressa CONTRO l'idea di una epidemia, quando di fatto ci sono al minimo quattro città da più di un milione di abitanti completamente chiuse al pubblico, se non per cercare di arginare la nevrosi di massa? >Come mai la PRC blocca le festività del loro capodanno lunare, perdendo praticamente un decimo dei loro introiti e potenzialmente uccidendo milioni di commercianti e trilioni di dollari in azioni in borsa? (Sicuramente vendere un milioncino in più di ridovaccini non ne varrebbe la pena, manco per sterilizzare i goiym) >Come mai la PRC svincola dagli obblighi governativi varie aziende delle costruzioni per creare immediatamente un mega CTO proprio vicino alla città colpita per prima? (e primache "MA COSÎ SE MAGNANO LI SORDI!!11!" lo stato cinese non ha certo bisogno di questi mezzucci per farlo, L'ECONOMIA È LO STATO CINESE) >Come mai nessun capo di governo sta parlando dell'epidemia come se fosse la fine del mondo, a differenza di quando un paio di polletti avariati avevano scatenato un panico mediatico? E niente, piace anche a me gridare al complotto ma onestamente, è risaputo che la medicina in Cina è una barzelletta per riccastri e che il cinese medio si scola i barattoli di antibiotico come se fosse un cicchetto al bar... >Intanto lascio qui il template per il meme hazmat se qualcuno vuole inserirci qualche meme ilare italico tipo Rita Ciano, Salvini, Di Maio o chi volete (io non sono capace). Lei è del Diochan? Ad ogni modo, immagine correlata.
Open file (458.05 KB 456x601 cia14.png)
>>2170 Uhhh non si possono fare affissioni dal grosso cervello
io in questi giorni ho avuto un'influenza terribile. Se domani sto meglio, vado a fare scorta di cibo in scatola, pasta e via dicendo. Male che vada li consumo nei prossimi anni, bene che vada ho qualcosina per quando tutto andrà in merda.
>>2170 Sì ma l'immagine l'ho presa dal Cuccocanale, perché?
>>2170 forse potrebbe essere anche perchè non sono tutti completamente deficienti e sanno che in questo momento non possono esagerare... sarebbe solo un'altra ragione per guardare gli stranieri con sospetto... sarebbe controproducente... non sto dicendo che è così...butto lì la possibilità.
>>2175 >>2175 >per quando tutto andrà in merda. lo so che è stupido, ma è una gran bella, così banale che è perfetta, traduzione di SHTF
Open file (161.10 KB 680x680 salvini-hazmat1.jpg)
Secondo me i Chinesi stanno dando numeri non reali, per evitare l'isteria di massa, ma nella realtà dei fatti sono e probabilmente saremo nella merda Per il resto ecco a voi il Matteo hazmat
Piuttosto qui in Italia come stiamo messi a infetti?
>>2186 >sarebbe solo un'altra ragione per guardare gli stranieri con sospetto... Profetico, nel mio paese nordico ormai non si vedono più in giro i musi gialli >>2208 Carino >>2272 Ufficialmente un paio di contagiati lievi ma ci sono un sacco di baraccopoli cinesi e fabbriche non autorizzate dove non possono neanche prendere una boccata d'aria, che lo Stato non vuole o non può portare a galla a meno che non ci siano abbastanza lamentele da parte dei cittadini. Direi che è comunque un problema principalmente Cinese.
Open file (29.81 KB 523x383 salvini_hazmat.jpg)
>>2272 Ufficialmente solo due casi confermati di due turisti cinesi che hanno girato in lungo e in largo la penisola prima di avere sintomi ed essere ricoverati. Se tenete conto che a) il virus è inizialmente asintomatico b) si prende come un qualsiasi virus influenzale tramite contatto con superfici infette e mucose (occhi, naso, bocca) c) le Potenze che Sono non hanno intenzione per nessun motivo di fermare il movimento delle persone d) i cialtroni al governo non sembrano particolarmente interessati a serrare i ranghi e intensificare i controlli per non sembrare razzisti e non far incazzare sia le Potenze che i signori cinesi gli infettati effettivi e che non ne hanno idea in Italia potrebbero essere potenzialmente parecchi. Sinceramente se alla fine si tratta solo di una nuova influenza non vedrei negativamente un repulisti di vecchi con già un piede nella fossa ad opera di Coronachan. Come altro effetto positivo di un alto numero di morti ci vedo anche un accresciuta paura, quindi rabbia, verso gli stranieri e accelerazione verso posizioni intransigenti contro il movimento delle persone.
>>2275 >nel mio paese nordico ormai non si vedono più in giro i musi gialli Quando tira vento fatti canna...
>>2281 Se gli infetti fossero parecchi e non si vedessero gli ospedali strapieni e la gente tossire pezzi di polmone agli angoli di strada...allora forse si tratta di un' influenza forse un tantino peggiore delle altre...peccato non avere soldi per speculare sulle borse asiatiche...
Open file (103.53 KB 445x519 saddad.png)
>>2175 E q-quindi, Lupo, vivesti? >>2208 Confermo, visito /k/ ogni tanto e temo che sia così. Il tizio che fa i disegnini di 2hu rischia grosso perchè vive vicino ad un contagiato. >>2281 In realtà noi non siamo a rischio, non ne capisco una mazza personalmente ma tutti gli "esperti della rete" (vedi stronzi sui fotofora) dicono che sia semplicemente più forte nell'infettare Asiatici perchè creato ad-hoc in laboratorio per farlo, la loro morte è una serie di casi di mala sanità e pandemonio.
Fanculo, la butto lì. https://invidio.us/watch?v=TmWM51mTY_c Pippone boomer di un'ora e per questo vi chiedo venia, pero vale la domanda con certa urgenza: PENSIERIH? Vi passo il riassunto così facciamo prima. >In January 2010, Project Camelot received 11 pages of information from an insider who was physically present at a meeting of Senior Masons in the City of London in 2005. What was discussed is chilling to the bone. >What our source reports is this: >* There is a planned Third World War, which will be nuclear and biological. Our source believes that this is on track to be initiated within the next 18-24 months. >* It is planned to begin with a strike by Israel on Iran. Either Iran or China will be provoked into a nuclear response. After a brief nuclear exchange, there will be a ceasefire. The world will be thrown into fear and chaos - all carefully engineered. >* The extreme state of tension will be used to justify heavy social and military controls in all western first world nations. Plans are already in place for that. >* During the nuclear ceasefire, there is planned to be a covert release of biological weapons. These will initially be targeted against the Chinese. As our source chillingly told us, "China will catch a cold". Biological warfare will spread further, to the west. Infrastructure will be critically weakened. >* This is intended to be just the beginning. After this, a full nuclear exchange would be triggered: the "real" war, with widespread destruction and loss of life. Our source tells us that the planned population reduction through these combined means is 50%. He heard this figure stated in the meeting. >This horrific scenario has been planned for generations. The first two world wars were part of the set-up for this final apocalypse - as is the centralization of financial resources that was precipitated with the equally well-planned financial collapse of October 2008. >As if all this were not enough, our source speculates this is all set against the backdrop of a coming "geophysical event" - the same kind of event as was experienced by our ancestors approximately 11,500 years ago. If this event occurs - not necessarily expected in 2012, but sometime in the next decade - it would destroy civilization as we know it, dwarfing even the effects of a nuclear war. >I asked the question to our source: If there's an expected catastrophe, then why initiate a Third World War? His answer, for the first time to me, made terrible sense. >The real goal, he explained, is to set up the post-catastrophic world. To ensure that this "New World" [note the term] is the one the controllers want, totalitarian control structures need to be in place when the catastrophe occurs - with an excuse that the populace will accept and demand them. Martial law in the right, carefully chosen countries before the catastrophe occurs will enable the "right" people to survive and prosper in the post-catastrophic world, and the beginning of the next 11,500 year cycle. What may have been carefully planned on a covert global scale, for the last several generations, is nothing less than who will inherit the Earth. >Who are the "right" people? The white Caucasians. This may be why the name of this project is The Anglo-Saxon Mission. Hence the justification for the planned genocide of the Chinese people - so that the New World is inherited by "us", not "them". >Our source was not informed about the planned fate of the second and third world countries such as those in South America, Africa and Asia. But he presumes that these would be allowed to fend for themselves and probably not survive well - or maybe not at all. The totalitarian military governments of the western, white, people are set to be the inheritors. >This is a plan so evil, so racist, so diabolical, so huge, that it almost defies belief. But it all aligns with what many commentators, researchers and whistleblowing insiders have been identifying for some years now. For me personally, it's the clearest picture yet of why the world is the way it is, and why the secrets are protected so fiercely: it may be all about racial supremacy. The Fourth Reich is alive and well. >Astonishingly, our source was not pessimistic. He stressed, as do we and many others, that consciousness is awakening rapidly all over the planet and that THESE PLANNED EVENTS ARE NOT INEVITABLE. If ever there was a reason to work closely together to raise awareness of the real threat to us all, this is it. >Watch this video, listen carefully to the strong message of hope and encouragement, and spread it far and wide. We stand for the potential magnificence of a united humanity that knows no racial boundaries or distinctions. Whether or not the catastrophe occurs - and many, including ourselves, maintain that it will not - we must co-create our own future, claim our power, and do whatever we can to alert people to the dangers around us... so that we can be stronger together, for the sake of our descendants and for the heritage of all living beings on Planet Earth. (Apro una piccola parentesi. Considerate che questo teorico piano ha ricevuto possibili modifiche e un decennio di ritardo per vari motivi)
Open file (98.39 KB 1024x398 replacement_migration.jpg)
Open file (593.41 KB 757x960 end_of_west.png)
Open file (123.38 KB 719x460 fertility.png)
>>2378 Che mucchio di cazzate. È stato detto che l'obiettivo del NWO era di ridurre la popolazione mondiale tirando in ballo tutto e il contrario di tutto, compresi AIDS e ebola. Nella realtà invece la popolazione mondiale non ha fatto che aumentare vertiginosamente. Se davvero avessero voluto ridurre la popolazione mondiale non avrebbero dovuto far altro che applicare il controllo delle nascite come in Occidente in tutto il mondo senza tutte ste menate, l'Occidente è la prova provata che funziona perfettamente. Invece non è mai stato fatto altrove: perchè? Se non avete una tonnellata di prosciutto sugli occhi avrete ormai capito l'antifona, e cioè che quanti più miliardi di persone ci sono tanto meglio, tranne per una categoria: i bianchi. I bianchi sono gli unici sottoposti e intensivo trattamento mirato a ridurne le nascite, con il chiaro obiettivo della loro sparizione per mancato rimpiazzo demografico e intensiva mescolanza con altre razze. Non ci sono altri obiettivi oltre questo, e le prove schiaccianti del perseguimento VERO E PRATICATO INTENSIVAMENTE di questi obiettivi sono sotto gli occhi di chiunque possa e voglia vederle. Altro che guerra nuculare e pestilenze!
>>2379 Triste ma vero
Open file (263.99 KB 1873x1268 1455335723076.jpg)
Non ho la forza mentale per vederlo perchè sono allettato con la Febbra 2, ma >>2378 >* There is a planned Third World War, which will be nuclear and biological. Our source believes that this is on track to be initiated within the next 18-24 months. Conferma ipotesi /pol/acchine di almeno uno o due anni addietro, da quando scoprirono che i militari Francesi erano a conoscenza di un possibile movimento anti governativo che avrebbe portato una vera e propria crisi politica >* It is planned to begin with a strike by Israel on Iran. Either Iran or China will be provoked into a nuclear response. After a brief nuclear exchange, there will be a ceasefire. The world will be thrown into fear and chaos - all carefully engineered. Cazzatella, il momento che una potenza nucleare attacca così faranno tutte quelle limitrofe che gli stanno contro. Non rischiamo di entrare Fallout Nuova Torino ma solo di distruggere un paio di buchi nel deserto. In più c'è da dire che Pakistan ed India sono le forze più probabilmente responsabili del nostro olocausto nucleare. >* The extreme state of tension will be used to justify heavy social and military controls in all western first world nations. Plans are already in place for that. Impossibile, sicuramente se l'UE riuscirà a creare l'esercito europeo (e lo faranno nei prossimi anni) potrebbe succedere, ma considera che ad oggi solo tipo 3 paesi della NATO rispondono alle richieste mmerigane, e due di loro praticamente mettono la mancia al conto invece che pagarlo... >* During the nuclear ceasefire, there is planned to be a covert release of biological weapons. These will initially be targeted against the Chinese. As our source chillingly told us, "China will catch a cold". Biological warfare will spread further, to the west. Infrastructure will be critically weakened. Grande Se Vero, ma si sapeva da un bel pezzo che la Cina sarebbe stato il veicolo per una epidemia e che gli USA sperimentavano su armi batteriologiche. Quello che non capisco è (((chi))) abbia iniziato per primo... >* This is intended to be just the beginning. After this, a full nuclear exchange would be triggered: the "real" war, with widespread destruction and loss of life. Our source tells us that the planned population reduction through these combined means is 50%. He heard this figure stated in the meeting. Approvo l'idea di Jacques Cousteau ma mi sembra un pochino eccessivo, bastava solo la guerra batteriologica, non pure il nucleare... Complimenti per la Morrigan tettona però.
>>2378 >As if all this were not enough, our source speculates this is all set against the backdrop of a coming "geophysical event" - the same kind of event as was experienced by our ancestors approximately 11,500 years ago. If this event occurs - not necessarily expected in 2012, but sometime in the next decade - it would destroy civilization as we know it, dwarfing even the effects of a nuclear war. Cosa? Mi sa tanto di LARP >The real goal, he explained, is to set up the post-catastrophic world. To ensure that this "New World" [note the term] is the one the controllers want, totalitarian control structures need to be in place when the catastrophe occurs - with an excuse that the populace will accept and demand them. Martial law in the right, carefully chosen countries before the catastrophe occurs will enable the "right" people to survive and prosper in the post-catastrophic world, and the beginning of the next 11,500 year cycle. What may have been carefully planned on a covert global scale, for the last several generations, is nothing less than who will inherit the Earth. Ma questo succede già, vedi in UE che vogliono trasformare la cultura "europea" in un unico miscuglio senza significato... Che poi tecnicamente non sarebbe manco male essere Europei a livello geopolitico, il problema è che nessuno degli Europarlamentari se ne fotte un cazzo del continente. >Who are the "right" people? The white Caucasians. This may be why the name of this project is The Anglo-Saxon Mission. Hence the justification for the planned genocide of the Chinese people - so that the New World is inherited by "us", not "them". Rido Se volessero fare ciò, tutto quello che si dovrebbe fare è andare in guerra aperta con l'Africa appena i Cinesi hanno smesso di tossire, cioè mi dà più l'idea di Dick Dastardly che passa da ultimo a primo in corsa e si ferma a creare un piano oltremodo complicato per ottenere qualcosa che già c'ha. Consentimi di premere X e dubitare. Ma accetto che in tempi interessanti tutto è possibile. >>2379 >Nella realtà invece la popolazione mondiale non ha fatto che aumentare vertiginosamente. Il boom è nato dal fatto che alla alta natalità si è unito il boom economico e la popolazione ci ha messo un po' per abituarcisi e fare un numero di figli consoni all'aumentare della produttività del singolo invece che del gruppo. Non a caso tutti i paesi dimmerda dove si puzzano ancora di fame e di ignoranza saranno i più popolosi nei 2020 o 30 e ci ritroveremo con milioni di Afrigani a chiedere l'elemosina. "Aiutiamoli A Casa Loro" significa anche farli smettere di trombare come conigli senza dargli welfare in più solo perchè hanno venti figli a carico. Davvero, l'unico modo per evitare ciò che dici tu non è tanto la corsaguerra, basterebbe che nei paesi dimmerda si raggiungesse la stabilità economica e nel giro di una decina di anni nessuno ha più prole. Vedi anche Israele che è al di sotto della barra di rimpiazzamento e non ha idea di come evitare che i Palestinesi nati nelle zone occupate non li battano solo coi numeri.
>>2379 A ciò che ho detto, considera la piramide di popolazione della Cina e vedi come non si cagano sotto che ancora più persone nella fascia giovane o lavorativa adesso vanno a morire... https://www.invidio.us/watch?v=Fg7jIjmLyWs
>sul treno per il viaggio mattutino quotidiano >gruppo di ragazzi con la mascherina >gli unici a portarla su tutto il treno >tutti quelli che passano per cercare posto li guardano strano >si scopre poi che sono studenti in gita (provenienza d'origine non nota) Sicuramente un/una professore/professoressa particolarmente paranoica. Che poi, tra l'altro un po' mi dispiace: c'erano tre/quattro studentesse cinesi e ora tutti pensano che per colpa loro una classe intera ha dovuto allarmarsi a quel modo e sono passati male in pubblico.
>>2409 Poverini...
Open file (984.33 KB 900x720 fellow gentiles.png)
>>2378 >Who are the "right" people? The white Caucasians. Mi sa proprio che i "bianchi caucasici"menzionati siano in realtà i ((("bianchi caucasici"))) >The Fourth Reich is alive and well Almeno fosse, non avremmo nemmeno la metà dei problemi che abbiamo ora se fosse vero.
Open file (106.36 KB 900x779 1580858463025.jpg)
Affissore Originale di questo filone qui: affissione invecchiata peggio che male. Questo è l'happening definitivo di questo secolo: qualunque saranno le conseguenze di questa epidemia, sappiamo che esisterà un mondo pre ed un post Coronavirus. Le reazioni a catena innescate sono troppo grosse per poter tornare al mondo di prima. Se ciò si rivelerà una buona cosa nel lungo periodo, chi può saperlo.
Open file (131.99 KB 1121x913 coronavirus connection.jpg)
Open file (318.54 KB 1242x1781 patente.jpg)
Open file (576.78 KB 2787x1373 ddf4.png)
Open file (58.26 KB 630x659 succhiacazzi.jpg)
Open file (1.00 MB 2154x836 bio-rad.png)
>>3448 >Mi sa proprio che i "bianchi caucasici"menzionati siano in realtà i ((("bianchi caucasici"))) Mi sembra abbastanza ovvio.
Open file (44.41 KB 395x664 bnbn.PNG)
Open file (2.57 MB 400x640 SALV.gif)
>>3477 https://patents.google.com/patent/US10130701B2/en >2020-03-16 >Application status is Active S A L V A Z I O N E https://invidio.us/watch?v=monTA6KAwp0
>>3472 Finora mi sembra che a parte i morti tutto stia andando per il meglio. Niente più mega-turismo capitalista, niente più nazioni che dipendono economicamente le une dalle altre siccome col cazzo che ci arrivano gli aiuti se non abbiamo qualcosa di importante da contribuire, più piani di emergenza e lavoro da casa avviato per bene in molte regioni. >>3477 Fonti sulla quinta? Se fosse stata così potente, perchè non è in grado di distruggere i Cinesi (contro cui assumo sia stata lanciata)?
>>3472 Abbiamo ancora un ottantina di anni al fine secolo...
Open file (18.90 KB 297x297 1583617737125.jpg)
>>3504 E quindi? >>3491 Io non so se chi fa queste considerazioni è ricco e col culo parato, perchè altrimenti non si spiegherebbe la nonchalance, tipo i normalstupidi coi loro arcobaleni e gli "Andrà tutto bene". Ma de che? Sì l'epidemia non potrà durare per sempre, ma le sue conseguenze sono qui per restare, e molto a lungo. Se ancora non lo aveste notato, il nostro è un governo di curatori fallimentari, le misure autoritarie sono solo all'inizio e NON saranno tolte - saranno anzi esacerbate - per contenere eventuali sprazzi ribelli provenienti dalla popolazione ridotta alla fame, disarmata e circondata da centinaia di migliaia di invasori stranieri ostili, per la gran parte maschi in salute in età militare.
>>3509 > i normalstupidi coi loro arcobaleni e gli "Andrà tutto bene". Beh quelli sono i classici coglioni che non resistono all'opportunità di mettersi in mostra per sentirsi "speciali" approfittando pure di una fottuta pandemia. Che poi sono gli stessi che si gettavano il secchio d'acqua gelata "per sensibilizzare sul tema della SLA" quando pure li era tutto un pretesto per sentirsi al centro dell'attenzione. Le solite teste di cazzo.
Open file (419.81 KB 1200x900 lSBU0Yy.jpg)
>La fine della civiltà come la conoscevamo.
>>3509 >normalstupidi Volgo >ma le sue conseguenze sono qui per restare, e molto a lungo Sull'Economia, è una questione globale. Dipende molto da chi sarà il primo a creare nuove fabbriche per medicinali, mascherine e chi più ne ha più ne metta, anche il primo a trovare una cura vera e propria non ci scherza in quattrini guadagnati (dopotutto come mai in uno stato così apocalittico non c'è un singolo fronte comune, nemmeno tra paesi alleati in maniera più o meno forte, per cercare non dico un vaccino ma una cura temporanea?). Ma qui a differenza degli anni 1920-30, dove il problema era chi detenesse le aziende in Europa (mmerigani, Francesi e Britannici, tutti intenti a svendere per salvare il salvabile) adesso abbiamo un intero continente dove la Comparative Advantage (vantaggio comparativo?) ci ha letteralmente assassinato le industrie, specie le piccole e medie imprese. Non c'è un cazzo da riaprire. Non c'è una singola industria nazionalizzabile in tutta Europa. E ciò paradossalmente sarà ottimo, in quanto mi aspetto una corsa smodata da parte di ogni industriale e governicchio per cercare di piazzare in pochi mesi settori storicamente morti, stato per stato. La finiremo di dover lasciare tutte le imprese in una singola regione e tutti i malavitosi terroni stanno andando tranquillamente in giro da untori, quindi mi aspetto che pure lì le mafie torneranno parecchio ridimensionate. Politicamente, siamo alla fine dei partiti di Centro-X in Europa, per sempre. Al di là del "voto" che non serve ad un emerito cazzo, tutti i problemi a lungo rimproverati ai governi dell'Anno Corrente + VI sono emersi a galla. Si è visto chi detiene il potere, non i sindaci buonisti del "Rifugiati Benvenuti!", non i non-eletti Piddini o i cialtroni in Senato, ma i capi delle forze armate e gli assessori regionali. I magistrati andranno a farsi fottere dato che non solo saranno pieni di cause da sbrigare in tempi improponibili anche pre-crisi, ma la loro funzione verrà vista anche dai più cretini Volgari intenti a fare flescimobbe come d'intralcio alla ripresa economica. Per la società, è la fine del buonismo. Sì, un sacco di cretini ad affiggere su rete simpaticissimi videi dove combattono nel piccolo il vairus, tanto cantiamo Bella Ciao dalla finestra e l'apericena ci fa passare la paura, occhei. Ma dove sono le sardine? Dov'è Greta? Dove sono i sindaci coraggiosi ad aiutare i bisognosi, i negri e gli stupratori religiosi? Ho visto personalmente cosa succede quando un povero cristo viene abbracciato da Corona-chan, non è solo il danno fisico, sarà per sempre visto come un appestato da tutti. Quando nessuno è più al sicuro voglio vedere come risponderà il pubblico all'integrazione ed alla buona volontà delle ONG. Boh poi sarà che sono un cittàcornuto, quindi la realtà che vedo io è quella urbanistica, ma mi sembra abbastanza chiaro che ogni cambiamento "in negativo" dovuto al virus mi pare più una fortuna per come interagisce la gente di qui. Piuttosto sono preoccupato per quei poveracci che vivono coi negozietti o di pesca giornaliera, o i ristoratori. Sono tutti fottuti, non importa quanti soldi avranno indietro dallo Stato, finchè non c'è una soluzione concreta a Corona-chan immagino che nessuno se li filerà.
>>3515 Ma gli Americani che problema hanno? Perchè si possono permettere villette a schiera e tre SUV ma nessun bidet?
>>3509 trovo la tua affissione molto interessante... ma le sardine erano degli zombie anche prima del vairus. l'unica cosa che voglio da loro, se possibile, è lo spettacolo dei vari santori sbracciarsi per riottenere rilevanza e fallire.
>>3526 il bidet è un problema di natura mondiale. onestamente, però, se producessi sanitari, probabilmente penserei che questo è il momento di sfondare in America.
Open file (29.06 KB 482x800 bretty good gif.gif)
>>3526 Tu pensa che questi dopo ogni cagata, giusto due fogli di carta igienica e voilà, sono """pulito""" Dopodichè si ritrovano "inspiegabilmente" uno sciame di mosche a seguirli fedelmente.
Open file (402.67 KB 679x738 ClipboardImage.png)
Mappa con l'eccesso di mortalità per regioni europee. I teteschi (degli stati grossi) sono quelli che si sono comportati meglio.
>>3526 >nessun bidet Comunque quello del bidet in Italia è abbastanza un meme. La popolazione generale non lo aveva di defaulf prima del boom economico, e quelli esistenti vengono installati perché ormai i pacchetti arredamento di base lo comprendono (feedback realtà-meme). Per quanto riguarda gli USA, molte persone delle classi medio alte hanno iniziato ad installare i washlet giapponesi da qualche anno (moda penso), per i più poveri invece non ne ho idea. Qualche americano mi aveva detto che, o cagano prima di farsi la doccia, oppure entrano in doccia e si pulicono il sedere con la cornetta. Ma non penso valga per tutti.
>>11677 Sarà anche un meme, ma è un meme pulito.
>>3539 E poi dicono che la globalizzazione è il male. Più bidet per tutti! Devono aggiornare il piano kalergi e metterci il bidet.
Open file (423.38 KB 657x563 ClipboardImage.png)
>>11736 https://archive.is/sGSfI Chissà se un Lupo partenopeo ci sa dire se sono spontanei o infiltrati dalla Camorra (o entrambe, come temo). Comunque sia inevitabile, se non metti insieme il pranzo con la cena le cose si complicano. Ottimo davvero aver sprecato l'estate in «bonus monopattino».
>>11901 Ma non lo avevano eletto con percentuali bulgare un mese fa? Erano tutti voti della camorra? O la camorra ha cambiato idea?
>>11901 Lupo Terrone qui I giornalisti hanno preso immagini di repertorio (dalla Spagna!) perchè gli unici tafferugli veri e propri sono quel bidone dell'immondizia bruciato da ragazzetti di istituti universitari comunisti (che in realtà è ridondante dirlo ma va segnalato) e una aggressione alle macchine delle forze dell'ordine da parte degli Ultras/Camorristi. >>11903 >Ma non lo avevano eletto con percentuali bulgare un mese fa? Sì, ma devi considerare anche la coalizione che si era creato (un tipo 15 partiti tra sinistra, centristi e civici), che la destra voleva mettere letteralmente Giggino "Meatball" Cesaro e poi si sono spinti sul ben poco popolare Caldoro, che indirettamente la satira contro di lui gli ha dato gran popolarità a la Trump e che, nonostante la regione avesse chiesto di gestire le elezioni solo in un post-covid o comunque quando avessero mezzi migliori, i Piddini con strepitii autistici hanno obbligato a far rispettare le date. Poi conta che fondamentalmente in Campania non esiste un candidato con ideologia, sono tutti o camorristi o affiliati di camorristi, ma siccome appartengono a cosche diverse paradossalmente il tuo voto conta effettivamente a qualcosa.
>>11903 Poi questa è un po' una menzogna, il PD odia De Luca perchè non rispetta i sacri piani governativi. Un po' come Bonaccini che è l'idolo del centro-sinistra durante le elezioni ma poi fa quello che cazzo gli pare nell'Oblast Emiliano.
>>11904 Ma perchè quelli che fanno le riprese di questi eventi devono aggiungere i loro commenti urlanti a la MADOOOONNA MIAAA? Comunque a Napoli sparano più fuochi d'artificio per segnalare le partite di droga che colpi ieri notte, letteralmente un nientepanuozzo. Ho visto più roba distrutta e rubata durante i festeggiamenti per la vittoria della Coppa Italia. Inoltre risi al tale che butta il suo zainetto a terra. >>11903 De Luca aveva appunto chiesto dei militari per poter sostenere il chiuditutto, Lolmorgese gli ha mandato tipo 5 cacciatori senza licenza.
>>11908 >Lolmorgese gli ha mandato tipo 5 cacciatori senza licenza. <ben gli sta, si è fidato di Lamorgese
>>11908 conformismo sociale: le troie di merda recitano sempre la parte che "la società" si aspetta da loro, anche per questo motivo la nostra classe dominante corrotta spinge per avere donne al comando: sono perfette per eseguire gli ordini dall'alto.
>>11917 Basalto e nero pillolizzato.
>>3526 Perchè è scritto in francese e le uniche parole che sanno dire in lingue straniere sono Pizza e Burger >>11675 Ma è anche normale, in Svezia e Germania i loro vecchi li fanno uccidere da Mohammad Krueger e dai suoi amici Antifascisti, viceversa in Spagna ci sono ancora i falangisti e gli attori de Il Segreto quindi è normale che i vecchi sono sovrarappresentati
>>11677 Il problema è che i washlet giapponesi funzionano perchè gli unici ciccioni non in tuta che stanno lì sono i lottatori di Sumo, in America avrebbero bisogno delle pompe da giardino installate nel water Poi è un po' un controsenso, in America stanno in perenne boom economico (esplosione non mi piace ma non so come tradurlo) e l'igiene personale dell'Americano medio è altalenante. >>11736 Ma in Israele lo usano? Sapevo che nelle loro feste non possono accendere le luci perchè ragioni.
>>11917 Voglio la Thatcher Italiana solo per arrestare tutti i No Tav
>>11960 >non possono accendere le luci perchè ragioni Ormai è risaputo che sono campioni di ginnastica semantico-mentale. Vedi interrutori Kosher (https://en.wikipedia.org/wiki/KosherSwitch). >l'igiene personale dell'Americano medio è altalenante Se parli di persona media, secondo me dipende dallo stato che vai a considerare; <Massachusetts : Alabama = Germania : Grecia
Open file (265.07 KB 1024x576 q9B4D1603658852.jpg)
Daje che si inizia ad attaccare comunisti ai lampioni con i monopattini infilati nel culo.
Open file (9.38 MB 640x360 nappule video.mp4)
>Eh ma le piazze violente di Napoli sono sobillate da Salvini e dalla Camorra
>>11984 Ma infatti perchè nessun mass media parla del fatto che gli Antifa stavano in piazza a distruggere cassonetti razzisti così come stavano facendo fascisti, camorristi e leccapiedi Leghisti?
>>11990 A Napoli il sindaco lo fa il compagno De Magistris e la regione è gestita dal compagno De Luca, mi sa che di fascisti e leghisti in Campania non ce ne sono molti.

Report/Delete/Moderation Forms
Delete
Report

Captcha (required for reports)

no cookies?