/ita/ - Sezione Italiana

Lupi Italiani, Memi Ilari, Ritratti di Rita Ciano

Disappearing posts should be fixed. Let me know if the issue persists on irc.rizon.net @ #julayworld.


Warrant canary has FINALLY been updated.


Roadmap: file restoration script within a few days, Final Solution alpha in a couple weeks.

Sorry for not being around for so long, will start getting back to it soon.

Max message length: 6144

Drag files to upload or
click here to select them

Maximum 5 files / Maximum size: 20.00 MB

More

(used to delete files and postings)


In caso di morte apparente della sezione, ripiegate su 8kun.top/ita/


/biz/zarri, aiuto! Lupo Lucio 03/04/2020 (Wed) 16:40:20 No.2959
Sono un povero cristo, penso che a breve perderò la mia unica (già misera) fonte di reddito a causa delle (((quarantene))). Quindi volevo sapere cosa fare riguardo ai miei magrissimi rispami (meno di 10 mila paperdollari) che tengo sul mio conto in banca. Quanto sono plausibili i seguenti scenari? 1) prelievi forzosi anche sui conti dei morti di fame come me 2) ammanco di contante in circolazione/blocco dei prelievi di contante 3) cattivo funzionamento della rete elettronica di pagamento 4) negozi che accetteranno solo pagamenti in contanti per i disservizi delle reti bancarie/elettroniche/elettriche Pertanto stavo pensando di ritirare nei prossimi giorni quasi tutti i miei risparmi. Sbaglio?
>>2959 >10.000 euroshekel >haha sono poveroh icsdì che triste uffi i ponti umidi >wojak Prova a vivere da mese a mese con 700 e un goloso capitale di 200-500 se va bene. Con 10.000 TI MUOVI, MANGI, BEVI, per pochi mesi, ma funzionano. >primache haha stavo sgherzando hihi AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH
da come si sta muovendo il mercato in borsa puoi metterci pure un collasso delle banche. Quindi tenerti qualche soldo a portata di mano potrebbe non essere un'idea così pittoresca ma se avverrà qualcosa di troppo grosso ti serviranno a poco. Comunque a breve partirà un filone per la ricostruzione da zero che quello sulla fine è diventato noioso. Di sicuro non è il momento migliore per investirli se non in produttori di mascherine.
Ritira 3000, compra 7000 di oro. Tu dirai, sì ma il prezzo sta salendo e quando sarà il momento di venderlo sarà già sceso. Il punto è tenersi l'oro e convertirlo poco a poco se serve.
>>2963 Cosa non ti è chiaro circa la probabilissima imminente perdita del lavoro che mi attende, e quindi del fatto che con quei risparmi devo camparci nonchè continuare a pagare le bollette e le rate del mutuo fino a che -boh- decido di suicidarmi? >>2967 > compra 7000 di oro Boh, dici che al supermercato (o al mercato nero se le cose si metteranno veramente male) accettano pagamenti in dobloni? Non è di mio interesse fare speculazioni sull'andamento dell'oro o discettare degli investimenti sul salcazzonio, volevo solo sapere se gli scenari da me ipotizzati sono i più plausibili e quindi avere i contanti era la cosa migliore rispetto a fidarsi del lolsistema bancario.
Mi sembra abbastanza x svernare. Ma dipende dalle tue spese. Le mie sono 400€ al mese...ma vivo in casa x ora. Quello che ti posso dire...tieniti a mano del contante...
>>2970 Cosa non ti è chiaro circa la differenza tra un "licenziato" con 200 euro stropicciati e un altro con 10.000 arancini? Uno ha mesi, l'altro ore. Comunque sia, ti consiglio di ritirare 6000 in primis.
>>2970 L'idea fondamentale è tirare via i soldi dalla banca, non siamo ad un passo da entrare nella dimensione Mad Max quindi la convertibilità non è in discussione. L'oro nel lungo periodo sale sempre, quindi ti offre una seppur minima protezione dall'inflazione che non avresti se terresti tutto sotto forma di contante.
>>2975 >inflazione beh sì volendo fare una valutazione di strategia più a lunga scadenza il discorso dell'oro ha senso. ma nei fatti cosa si deve fare? andare in gioielleria a comprare catenine? non ne so niente di sta roba. comunque il mio sospetto più forte è circa i prelievi forzosi e/o congelamenti dei conti correnti per "cause di emergenza". questi cialtroni si inventerebbero di tutto pur di succhiare uno spicciolo a un barbone. >>2974 non sto dicendo che hai torto ma ti assicuro che NON sono ricco, e una volta andato il lavoro su per giù la mia vita sarà finita e prospettive più nere della notte. penso che da domani comincerò i prelievi. la banca mica può rompermi il cazzo, vero?
>>2976 https://www.muenzeoesterreich.at/eng/produkte/1-4-ounce-fine-gold-999.9-blisterpack >la banca mica può rompermi il cazzo, vero? Con dieci chiloeuri quasi ti ringraziano
>>2976 Ma anche la Zecca di Stato ha cose interessanti, tipo https://www.shop.ipzs.it/48-2ms10-19p006-v1.html
>>2979 >>2980 Meh, sinceramente non ho proprio testa di pensare a fare investimenti nella situazione corrente. Tra l'altro oggi in banca ho letto l'avviso circa i "comportamenti corretti" da tenere in filiale, e anche che le filiali dei comuni della zona rossa sono chiuse. Mi domando come sia oganizzata la vita e l'approvvigionamento di beni di prima necessità lì, spero di non dover mai scoprirlo in prima persona, ma purtroppo qua il cerchio si stringe.
>>2994 >Mi domando come sia oganizzata la vita e l'approvvigionamento di beni di prima necessità lì https://www.invidio.us/watch?v=TFDvtXDFJes
OP qui con un aggiornamento. Stamattina ho ricevuto un sms dalla mia banca per avvertire che da ora in poi non saranno più aperti al pubblico come fino a ieri e che si potrà andare in banca solo su appuntamento. Sta cominciando?
>>3563 Sì.
Open file (139.88 KB 800x610 1584574090860.jpg)
>>3583 a me non fa troppa differenza...tenendo comunque del contante in mano...ho un mutuo, quindi sono comunque soldi che eventualmente si prenderebbero...
>>3593 Uhm, il tutto era partito dal timore di prelievi forzosi soprattutto, visto che qua in Italia sono stati fatti per molto meno.
>>3601 oook. quello è più preoccupante... io invece avevo in mente uno scenario tipo grecia in cui puoi prelevare solo un piccolo ammontare giornalmente.
>>3604 Anche quello sarebbe un problema mica da poco. Comunque per fortuna sono riuscito a ritirare per tempo i miei quattro soldi. Nel frattempo, come già anticipai, sono disoccupato.
>>2959 Io ho convertito parte dei miei in stablecoins. Azione rischiosa, ma nell'eventualità tutto vada a puttane posso probabilisticamente convertirli in qualsiasi altra cosa in qualsiasi luogo. Inoltre non esistono problem di trasporto, e non possono prelevarmeli forzosamente.
>>4448 Non sono molto esperto in cripto, non è che potresti imboccarmi col cucchiaino cosa si fa esattamente? So delle blockchain (bloccocatene?) che rompono il cazzo quando installi la versione craccata di Barbie Cavallerizza per PC, ma poco altro... Magari si potrebbe iniziare ad investire anche in medicinali da banco, dato che ci sarà penuria nei prossimi mesi. io personalmente ho fatto un'opera di stoccaggio per quelli che mi servono in eccesso in previsione di tempi peggiori
>>3607 io devo dire... sembra che a me vada bene e che la mia ditta anche se è chiusa... è probabile che ce la faccia. in ogni caso stavo valutando le mie opzioni e non ho potuto fare a meno di notare quegli articoli tali per i quali mancherebbero centinaia di migliaia di lavoratori stagionali per l'agricoltura... onestamente mi stavo informando per quello in questi giorni di fiacca. ho oggettivamente visto quache annuncio ma niente di lontanamente comparabile con il fabbisogno sbandierato. onestamente non so se si tratta di una di quelle cose per dire..."abbiamo bisogno di gente, regolarizziamo tutti i negri sul suolo nazionale, presto!". >>4448 se hai diversificato adeguatamente non è una mossa troppo brutta, anche se rischiosa...
>>4458 non credo che ci sarà penuria...esattamente come non ci sarà penuria di cibo. il problema potrebbe essere che se la cosa continua ci sarà di sicuro penuria di denaro per effettivamente comprarla questa roba.
>>4459 E se invece di elargire risorse per i migranti usassero le medesime per automatizzare gran parte della nostra agricoltura?
>>4473 Di fondi all'agricoltura che diventano finanziamenti per altri trattori ce ne sono già abbastanza, forse anche troppi. Magari sarebbero più utili riduzioni di tasse per favorire l'industria alimentare e di trasformazione in generale: magari ci risparmieremo pure figure ridicole a combattere "l'italian sounding" nell'agroalimentare avendo marchi seri e affermati a livello mondiale seguendo l'esempio della Ferrero.
>>4458 La blockchain (meglio catena di blocchi) è una roba tipo i file torrent suddivisa tra i vari computer che partecipano alla cosa. Funge da verifica delle transizioni e dei movimenti. Per acquistare cryptovalute (anche se sareppe meglio crittovalute) vai su un servizio di vendita e li compri con gli euro. Puoi lasciarle in deposito lì o sul tuo calcolatore personale. la seconda opzione è migliore perché è già successo che gente scomparisse con il malloppo facendo perdere le proprie tracce. Esistono varie crittovalute con diverse tecnologie: i Bitcoin sono la più famosa e in base limitata (mi sembra 12 o 21 milioni in totale, ora non ricordo): sono generati da un algoritmo che distribuisce a caso ricompense tra i calcolatori che processano i blocchi in quantità via via decrescenti. Per fare "minig", questo è il nome del processare blocchi puoi usare il tuo calcolatore o macchine apposite dette Asic. Gran parte del processo sfrutta la capacità di calcolo di schede grafiche ec'è chi dice che questo sostenga il mercato a livelli troppo alti a spese dei videogiocatori. Ci sono altre valute con altre tecnologie con minor tracciabilità degli utenti o con base infinita, tra queste ultime i dogecoin, nati come valuta-meme, sono forse i più famosi e forse destinati al maggior successo appoggiandosi su un aumento della popolazione e una maggior diffusione della tecnologia. O almeno questa era la mia opinione ai tempi, ora non saprei nemmeno se esistono più. Altre cose interessanti sono gli Ethereum che hanno un sistema di documenti integrato nella Blockchain e quindi rappresentano una tecnologia utile per registri di documenti che èpotrebbe sostituire cose come gli archivi notarili o le basi di dati della pubblica amministrazione. Tuttavia mi è capitato di vedere che venivano usati per disegni di gattini con valutazioni folli. Tutti i sistemi sono privi di un'unica autorità centrale emittente come nel caso delle banche centrali per le monete tradizionali. Ovviamente il tutto è sensato per le qualità di difficile tracciabilità delle transazioni specie per mercati illegali. Da notare come questi rivenditori possano manipolare il valore delle crittovalute semplicemente dosando la quantità di valore scambiate sul mercato e come, quindi, l'assenza di una banca centrale venga aggirata semplicemente sostituendola da chi ha più valore in cassa. Per concludere, la tecnologia è ampiamente matura per permettere la creazione di qualsiasi voglia crittovaluta (tipo i Lupini™) necessitando semplicemente ormai di una base di utenti con capacità di programmazione ampiamente disponibili in rete.
>>4475 Beh, anche io sarei contrario ai finanziamenti pubblici a privati, ma nell'ottica dell'esempio era il meno peggio. La redistribuzione è cancro, soprattutto considerato il fatto che tende al clientelismo. Utile invece è la riduzione della tassazione (dato che a monte sono comunque tuoi soldi) ed eventuali detrazioni qualora volessi raggiungere certi target tramite un incentivo. Il problema dell'agroalimentare sono anche i prodotti protetti dalla legge (IGD, DOC, etc); al di fuori della giurisdizione Europe non hanno validità legale. Avrebbero dovuto invece creare dei marchi, tutelandoli con le leggi che proteggono i medesimi in tribunale a colpi di cazzo.
>>4477 Il problema peggiore delle redistribuzione alla fine non è nemmeno il clientelismo o la riduzione di capacità (nel senso della differenza di potenziale che costituisce una batteria) quanto lo spingere l'idea malsana che la ricchezza ed il valore siano una quantità finita e limitata, appunto quindi da dover redistribuire, invece di poterne creare di nuova. Questo secondo me è 'aspetto più tossico dell'attuale narrativa socialitoide.

Report/Delete/Moderation Forms
Delete
Report

Captcha (required for reports)

no cookies?