/ita/ - Sezione Italiana

Lupi Italiani, Memi Ilari, Ritratti di Rita Ciano

Disappearing posts should be fixed. Let me know if the issue persists on irc.rizon.net @ #julayworld.


Warrant canary has FINALLY been updated.


Roadmap: file restoration script within a few days, Final Solution alpha in a couple weeks.

Sorry for not being around for so long, will start getting back to it soon.

Max message length: 6144

Drag files to upload or
click here to select them

Maximum 5 files / Maximum size: 20.00 MB

More

(used to delete files and postings)


In caso di morte apparente della sezione, ripiegate su 8kun.top/ita/


Open file (467.39 KB 2026x2048 EUkJzJyWkAMJT8o.jpg)
/ita/li/co/ Filone sui fumetti occidentali Lupo Lucio 04/09/2020 (Thu) 12:41:57 ID: 2d1c21 No.4463
Quali fumetti occidentali vi aggradano assai, Lupi? Riposino in pace, (((Goscinny))) ed Uderzo, troppo bravi per questo mondo...
Edited last time by Plafoniera on 04/09/2020 (Thu) 13:45:18.
Open file (104.09 KB 480x608 103.jpg)
>>4463 Nessuno. Quando ero piccolo leggevo Topolino, ma sono passati almeno 1000 anni da allora. Mi ricordo che mio padre me lo comprava ogni settimana, ho pure fatto l'abbonamento 4-5 volte, dovrei averne diverse centinaia conservati da qualche parte. Ricordo pure che nel corso degli anni hanno aumentato il prezzo da € 1,70 a 2,30, l'inflazione immagino.
Open file (87.13 KB 600x300 The Preacher.jpeg)
>francesi Prova la linea per adulti della Dc Comics. C'è anche la serie TV che è lo stato dell'arte del massacro totale di trame dal passaggio da carta a pellicola che però trovai assai godibile potendo seguire vicende totalmente diverse da quelle lette su carta.
Open file (885.93 KB 762x618 99717844096.png)
Quasi dimenticavo, occasione sprecata di chiamarlo /ita/li/co/.
Open file (163.59 KB 800x450 Facciadiculo.jpeg)
>>4468 Tra l'altro molto bella l'attualizzazione sulle origini di Facciadiculo per la serie televisiva, probabilmente migliore pure di quella originale. Consiglierei visione e lettura solo per quella parte.
>>4469 Chiedi, e ti sarà dato. - Dolcemente Tuo, Plafoniera
>>4463 allora...io mi sono letto una marea di tex. ne è valsa la pena solo per poter leggere "non son degno di tex" e apprezzarlo a dovere. a parte le trame ripetitive e la trama armatura a prova di bomba h...ci sono cicli di storie decisamente buoni. poi...leggevo john doe, ma ho smesso quando hanno cominciato ad appoggarsi troppo alla culturanerd™. tra l'altro neanche troppo tempo fa mi è capitato un lavoro di recchioni contro populismi,rassismi e tutti gli altri brutti ismi... non credo di essermi perso molto. >>4467 l'avevo già visto nella discussione su "perdite", ma le variazioni su topolino sono spettacolari.
Open file (82.42 KB 1200x675 Tex-Willer-1200x675.jpg)
Quando ero piccolo ero affascinato da Tex Willer. Non tanto per le storie, che praticamente erano "Tex viene sparato dieci volte ma nessuno colpisce i 'Vitali' quindi si riposa due giorni e poi attacca i malandrini", ma perchè ho sempre pensato fosse l'apice del disegno in Italia. Certi panorami fantastici ed in generale tutti i personaggi erano molto ben fatti graficamente.
>>4463 Qualcuno ha la versione digitale di quel fumetto Covid creato anche dal Sommo Zyklon Calcare? Sarebbe carino merdaffiggere un po' con le sue tavole.
Open file (524.58 KB 865x759 download (43).png)
>>6539 >farsi corrompere da quella roba degenerata...
Open file (132.65 KB 756x383 pillolazerossa.jpg)
>>6565 >non conoscere le tavole altamente censurate del Sommo >non sapere che ZC deve modificarle e passare per un antifa altrimenti non può permettersi la casa a Rebibbia Assolutamente neofita da parte tua
>>6566 Schifarlo e ridurlo a fare la fame come merita la trovo un'idea più divertente.
Open file (660.90 KB 710x1004 boia.png)
>>6570 Come sei banale.
>>6571 mi piace vedere come se ne escono quando i metodi che applicano al signor pietra tirata si applicano ai compagnucci.
Open file (26.40 KB 347x346 Smug throat singing.jpg)
Diciamo che da bambino mi affascinavano vagamente i supereroi(principalmente le prime ristampe che mio padre mi comprò) e i fumetti della disney, adesso onestamente non leggo qualche fumetto occidentale da almeno 15 anni. Il bello è che ho partecipato a delle convention senza capirci una mazza perché non sapevo nemmeno di cosa stessero parlando. Comunque ricordo che per un periodo ero abbastanza fissato con spider-man, ma niente di serio.
Open file (38.64 KB 486x345 cattivik granny.jpg)
Open file (81.77 KB 604x415 Cattivik.jpg)
Open file (416.60 KB 1281x885 cattivik cover.jpg)
CATTIVIK I primi numeri mi facevano pisciare dalle risate, poi per stessa ammissione di Bonfatti, le storie vennero adattate per un pubblico di mocciosi uccidendo il nero genio del male. RIP
Open file (139.56 KB 512x401 lupoalberto.jpg)
>>6976 Non ho mai letto Cattivik al di là di una edizione uscita con Lupo Alberto, ho sempre pensato fosse tipo la versione Spigolosa di Enrico la Talpa. Qualche consiglio per un neofita? Com'era nell'epoca d'oro rispetto all'epoca buia?
Open file (13.95 KB 183x275 download.jpg)
Io sono appassionato dei fumetti di Corto Maltese. Trovo fantastica l'ambientazione in che Hugo Pratt inserisce i suoi personaggi. È un mondo che ci racconta la fine del colonialismo, inizio della globalizzazione e la prima guerra mondiale senza sembrare una palla noiosa e di sinistra. È un fumetto affascinante per gli innamorati di storia e quelli che si sentono anche un po' individualisti. Forse piacerà pure ai vostri nonni o genitori. Poi c'è anche la versione animata, che non lascia niente a desiderare al mio parere.
>>6987 Pratt è un ottimo artista e l'acquarello che hai affisso ne è la prova, spontaneo e fresco.
>>6987 >quella volta che sono andato a casa di mio Nonno con pittura correlata e lui mi fa "quando hai finito me lo presti Corto Maltese"? RAV, momenti indimenticabili. Da cosa può iniziare uno che non lo ha mai letto?
>>6987 >che non lascia niente a desiderare al mio parere. Purtroppo è in realtà troppo nella media dal punto di vista tecnico, anche un po' sotto a essere pignoli, ma il problema è anche nella qualità elevatissima dei fumetti originali e nel fatto che il passaggio da carta alla serie non aveva le spalle abbastanza larghe.
Open file (1.56 MB 999x1165 berserkstylex.png)
>>6991 Hai ragione. Il suo stile che ricordo dei schizzi è bello anche se molto semplice. >>6993 Che forte tuo nonno! Veramente una somiglianza tra Jojo e Corto Maltese la trovo. Io ti raccomando di incominciare dal primo, Una Ballata nel Mare Salato. Ho una versione cartacea con anche Favola di Venezia. La versione animata se ti interessa: https://www.invidio.us/watch?v=SjdUjwDrqjU Invece, aiutami tu! Da dove inizio con Jojo? >>6996 Hai ragione. Nel trasporto dei fumetti verso il cartone animato ci sono sempre delle differenze specie si il fumetto ha un stile particolare o molto dettagliato, un esempio sarebbe Berserk che anche le migliori versioni animate non hanno lo stesso stile della versioni in carta.
>>6998 Bellissima immagine.
Open file (3.04 MB 640x758 weasfghjk.lmn bvc.mp4)
>>6999 Da dove inizio con Jojo? dal primo, non c'è altro modo, la storia va di seguito, quindi se ti perdi la parte iniziale non capirai moltissimo di quello che sta accadendo. jonathan miglior joestar
Open file (416.60 KB 1281x885 cattivik cover.jpg)
Open file (1.01 MB 994x678 Cattivik 3 cover.png)
>>6986 > Com'era nell'epoca d'oro rispetto all'epoca buia? Più volgare, più politicamente scorretto, più violento, anche se la qualità delle storie variava a seconda dell'autore (diversi disegnatori e scrittori si occupavano delle storie di Cattivik) e poi c'era roba come la rubrica "Carta Sprecata" di Disegni e Caviglia che non era certo indirizzata ai bambini.
Open file (392.59 KB 1028x616 jojo-org_orig.png)
>>6998 Fantastica. Salvata. >>6999 >Che forte tuo nonno! Grazie, però è comunque un tipo abbastanza giovane, si sono sposati tutti abbastanza in fretta nella mia famiglia. Grazie per le raccomandazioni. >Invece, aiutami tu! Da dove inizio con Jojo? Diciamo che il bello di Jojo è che se una parte non ti piace, non sei costretto a leggerla per capire tutta la storia, oltre qualche memo ilare o riferimento più specifico (considera che l'Universo viene resettato comoe parte integrante della storia). Ti converrebbe iniziare dalla prima, Phantom Blood, vedere se ti aggrada ed altrimenti saltare direttamente a quella successiva. Di solito credo che gli anime vadano visti solo dopo aver letto l'originale, ma per le prime tre parti sono abbastanza fedeli, quindi se ti diventa troppo oneroso sorbirti Ken il Guerriero Britannico, almeno te lo puoi sciroppare prima. Se proprio non sei sicuro di iniziare da zero, leggiti Battle Tendency (2) e Steel Ball Run (7), considerate da molti le più belle. Di solito la gente odia Vento Aureo (5) perchè non si capisce niente e ci sono terroni (ma a me piace proprio per quello) e Stone Ocean (6) perchè i design sono inguardabili, ma io suggerisco comunque di leggerlo tutto, possibilmente la sua versioni a colori perchè aggiusta alcune tavole un po' strambe.
>>7010 Grazie per il consiglio! >>7023 Cercherò di iniziare JoJo se ho tempo. Tanti anni di vita al tuo nonno.
>>7028 Ah già, una cosa da aggiungere: esiste anche un OVA di parte 3, a mio avviso tradotta in maniera molto simpatica anche in Italiano, ma che non ha quasi niente a che vedere con la storia originale Però è comunque un bel modo di vedersi i punti focali di quella parte, specie se vuoi vederteli con altre persone, siccome è oggettivamente ben fatto ed anche molto violento
>>7010 >>7010 >jonathan non è così che si scrive joseph
Open file (20.01 KB 600x338 ewresgrhm.jpeg)
>>7082 haha, sembra che ci sia un problema con la tua tastiera, ti scrive "joseph" invece che jonathan >non avere un corpo così potente che tutti i tuoi discendenti cercheranno di ammazzarti
Open file (142.20 KB 685x569 toto-saporestar.png)
>Discussione su opere occidentali >Iniziano a parlare di opere orientali Mah.
>>7085 ma infatti joseph è probabilmente il più debole del mazzo. la mia è più che altro una considerazione di natura personale. inoltre...vecchio joseph= miglior joseph. >>7090 chiedo scusa. hai ragione.
>>7108 solo per i memi "oh my god"? >>7090 almeno non è deragliato ennesimamente
>>7090 Alla fine, tra quelli asiatici è uno dei più occidentalizzati, assieme a One Piece e la roba di Tezuka (che è più la copia di Carl Barks che cose originali a sè stanti). Tornando agli occidentali, adesso, oggettivamente, vi siete mai letti qualche tavola del Sommo Zyklon in arte Zero "La Rabbia di Rebibbia" Calcare? Io sì, specie perchè, volendo farci dei memi, avevo bisogno di materiale. Secondo me saprebbe disegnare anche bene, ma è affetto dalla Sindrome dell'Artista Sinistronzo, cioè non ha fiducia nelle sue opere e quindi preferisce copiare e referenziare tutto e tutti e spaccia il modo in cui disegna come uno "stile" invece di mancanza di precisione. È anche la conferma che chi disegna non dovrebbe essere anche la persona posta a scrivere le sue storie o battute, solo pochissimi conosco essere in grado di fare entrambe le cose.
>>7113 >solo per i memi "oh my god"? e hai detto niente... inoltre immagine correlata
>>7120 no...non mi ha mai fatto voglia. se mi dici zerocalcare la cosa che mi viene in mente è boia deh. e per quello devo ringraziare qualcuno dei presenti piuttosto che il caro zyklonC.
>>7124 comunque è un peccato che siamo troppo in pochi e lui è troppo famoso per tirare fuori un ben garrison dal cilindro.
Open file (143.79 KB 670x448 mort-cinder.png)
>>7120 > Tornando agli occidentali, adesso, oggettivamente, vi siete mai letti qualche tavola del Sommo Zyklon in arte Zero "La Rabbia di Rebibbia" Calcare? Dopo che laggenteonline mi ha fatto una testa tanta su "Kobane calling" mi decido e vado in biblioteca a leggerlo. Praticamente è una raccolta di striscie con ognuna che fa così: - riferimento a cultura popolare (specie se americanizzata) anni 80 — l'uomo ragno, kenshiro, quel che volete - il lettore si immedesima e si rilassa - quando il lettore è rilassato, ZC piazza la manata di propaganda ("Ecco la ragazza che combatte per la libbbertà11!1!"). Praticamente un imbonitore, sarebbe questo il raffinato narratore italiano? Bah. L'immagine affissa è di Breccia, artista Argentino ma tradotto in lingue di mezzo mondo.
>>7125 Già lo facemmo, per un po', prima che 8chan morisse. Non abbiamo alcuna presenza sui sociali quindi non so se si potrebbe fare, e comunque ricondurre gente qui potrebbe portare solo altri casi umani o ragazzini spigolosi.
>>7120 >È anche la conferma che chi disegna non dovrebbe essere anche la persona posta a scrivere le sue storie o battute, solo pochissimi conosco essere in grado di fare entrambe le cose. Non hai scoperto nulla, guarda. È sempre stato e sempre sarà. Anche in quei casi (non solo fumetti) in cui c'è un solo autore accreditato, in realtà si nasconde un reparto editoriale (o simile) abbastanza potente da mettere le redini all'autore e guidarlo sulla giusta strada.

Report/Delete/Moderation Forms
Delete
Report

Captcha (required for reports)

no cookies?