/ita/ - Sezione Italiana

Lupi Italiani, Memi Ilari, Ritratti di Rita Ciano

Disappearing posts should be fixed. Let me know if the issue persists on irc.rizon.net @ #julayworld.


Warrant canary has FINALLY been updated.


Roadmap: file restoration script within a few days, Final Solution alpha in a couple weeks.

Sorry for not being around for so long, will start getting back to it soon.

Max message length: 6144

Drag files to upload or
click here to select them

Maximum 5 files / Maximum size: 20.00 MB

More

(used to delete files and postings)


In caso di morte apparente della sezione, ripiegate su 8kun.top/ita/


Lupo Lucio 10/04/2019 (Fri) 07:44:11 ID: 3dca2b No.457
Cosa vi aspettate dal futuro?
Vi aspettate un futuro, almeno?
Io ho sempre desiderato vivere in un mondo dove lo Zeerust la faceva da padrone, ma vedo che la moda tecnologica ci vuole far vivere più nel mondo di Mirror's Edge...
nel giro di un mese ti so dire. ho diverse cose in ballo... a seconda di come ne esco, avrò un idea migliore delle mie prospettive.
>>476
Qualche dettaglio?
Io spero che ritorni presto l'era del cinghiale bianco.
>>507
non lo sai che battiato è un satanista segreto.
>>476
Ormai sono passati i mesi ma manco un dettaglio...
>>457 >Il Papa rivela il suo Livello di Potere al mondo >Il PD sta letteralmente dicendo ai M5S "Non vi appartiene niente, goiym" e la gente del Volgo lo nota >Mi dovrebbe arrivare una cosarella di soldi a fine mese per continuare a campare fino all'Estate >Un tale del quartiere rinomato malavitoso è stato catturato in stile finale dei Blues Brothers prima della fine dell'anno >Yakuza 7 è sorprendentemente simpatico A due mesi da questo filone, vedo il futuro abbastanza ottimisticamente.
>>1862 >Il Papa rivela il suo Livello di Potere al mondo ma cosa, per lo strattone?
>>523 la buca del bianconiglio su battiato satanista va molto molto in profondità... ci inciampai sopra mentre mi documentavo su cose che apparentemente non c'entravano un cazzo, in pratica... non lo so se è satanista, ma non è così inverosimile... se vuoi ne parliamo, ma potrebbe diventare una cosa lunga...
>>1924 anche perchè ripassare alcune cose, approfondirne altre e chiarirne altre ancora...
>>1925 >>1925 *dovrei ripassare.
Open file (14.87 MB 3096x4128 20200107_223407.png)
>>1926 vabbè, dai proviamo...
Open file (4.10 MB 3096x4128 20200107_223450.jpg)
>>1995 vedete quello che vedo io?
Open file (4.00 MB 3096x4128 20200107_223457.jpg)
>>1996 può sembrare scollegato , ma ha attinenza con la storia di battiato satanista.
Open file (3.54 MB 3096x4128 20200107_223505.jpg)
>>1997 ma magari è qualcosa che vedo solo io. e sono curioso se qualcun'altro vede quello che vedo io...quindi mi astengo dal dare indizi...
>>1998 ma non è il fatto che mi mangio le unghie lascio i tre zeri a chi ne sarà degno...
>>1999 Mi sa che è qualcosa che vedi solo tu. Io ci vedo solo aneddoti ebraici misti a un bacchismo/orfismo molto annacquato, filtrati da una filosofia evangelica. Per curiosità, sei mai tornato a messa dopo la cresima?
Open file (4.05 KB 277x271 fonti.png)
>>1995 >>1996 >>1997 >>1998 Ma che libro è?
Open file (28.62 KB 870x612 provaquila.png)
>>2010 >non usare l'italico meme tieni anon, fanne buon uso
>>2012 In realtà ce l'ho già, ma io volevo usare proprio "cita le fonti" piuttosto che "dove sono le prove". Le prove di quello che sostiene in teoria le ha mostrate, ma non ne ha citato le fonti.
>>2010 Breve storia delle religioni - A.C.Bouquet
>>2015 sarebbero le ultime pagine dedicate all'ebraismo. e in particolare al chassidismo.
>>2004 mai fatta la cresima. sì, ci sono tornato, ma mai per "rientrare nel gregge". in compenso ho bazzicato per un pò frati francescani che tenevano cicli di conferenze sulle scritture, ma non c'entra con quello che volevo evidenziare. giusto per darti un idea di quello che vedo io... credo ci sia una grossissima differenza tra il figliol prodigo, come raccontato dal grande capo, e questa versione. onestamente trovo le implicazioni di questa "morale", pericolose e vagamente malvagie. che vanno insieme a quello sulla storia del pentimento. poi ci sarebbe certe considerazioni da fare sulla storia del vecchio storpio. in questo caso...le differenze con la "perfetta letizia" di Francesco d'assisi sono diametralmente opposte. il motivo per cui ho affisso queste cose era per fare da introduzione alla kaballah come la capisco io, e ricollegarmi alla storia di battiato satanista... lo so...sembrano molto disgiunte e in una certa maniera lo sono...ma c'è qualche punto d'intersezione.
>>2017 >Mai fatta la cresima Perché non sono stupito? >implicazioni di questa "morale" pericolose e vagamente malvagie Anche studi umanistici di un ITC, per caso?
>>2022 >itc istituto tecnico commerciale? comunque...è chiaro che sei decisamente diversi gradini sopra di me. dovresti avere pazienza con noi poveri peones che non sempre sappiamo stare al nostro posto, e ogni tanto esprimiamo i nostri pareri disinformati. e ricordati che siamo pur sempre noi, quelli che riempiono gli scaffali dove la tua colf va a fare la spesa, o che ti applaudono fragorosamente alle grida di "è un bel direttore!". comunque i miei più servili auguri di una distinta buona notte, e spettabili sogni d'oro.
Lupo, guarda che gli scaffali sono io a riempirli, pur avendo la laurea in incarti delle merendine. Rileggendo, chiedo scusa perché il tono era fraintendibile come quello di uno che ti squadra dall'alto in basso. La cosa che mi interessava capire era in che fascia di studi umanistici, religiosi e filosofici poterti inquadrare (inquadrare, non giudicare negativamente, mi serve per comprendere il tuo sostrato culturale). Io ho frequentato un informatico, figurati se mi metto a giudicare negativamente i tuoi studi superiori. Ti consiglio di studiare di più comunque, quello sì, per riuscire a capire determinate posizioni filosofiche e religiose e non relegarle in un generico "satanismo". O meglio, di dare una letta a manuali filosofici "ortodossi" (non dico un Abbagnano che è una rottura di coglioni, ma già un 'storia del pensiero occidentale' di Russell può darti una mano).
>>2034 >>2034 ook. allora non credo di essermi spiegato bene. il satanismo c'entra e non c'entra. a parte il fatto che ritengo che a parte qualche signore degli spigoli, nessuno si definirebbe o definirebbe le proprie attività come "satanista". volevo arrivare ad'altro. e la mia analisi degli aneddoti in questione non è particolarmente sottile. magari è la mia opinione ma >se pecchi e ti penti dio ti vuole bene più degli altri è un pessimo messaggio e una china scivolosissima senza contare che,davvero, Gesù ha raccontato la stessa storia, ma questo è il finale > Il figlio maggiore si trovava nei campi. Al ritorno, quando fu vicino a casa, udì la musica e le danze; 26 chiamò un servo e gli domandò che cosa fosse tutto ciò. 27 Il servo gli rispose: È tornato tuo fratello e il padre ha fatto ammazzare il vitello grasso, perché lo ha riavuto sano e salvo. 28 Egli si arrabbiò, e non voleva entrare. Il padre allora uscì a pregarlo. 29 Ma lui rispose a suo padre: Ecco, io ti servo da tanti anni e non ho mai trasgredito un tuo comando, e tu non mi hai dato mai un capretto per far festa con i miei amici. 30 Ma ora che questo tuo figlio che ha divorato i tuoi averi con le prostitute è tornato, per lui hai ammazzato il vitello grasso. 31 Gli rispose il padre: Figlio, tu sei sempre con me e tutto ciò che è mio è tuo; 32 ma bisognava far festa e rallegrarsi, perché questo tuo fratello era morto ed è tornato in vita, era perduto ed è stato ritrovato». onestamente, secondo me fa una cazzo di differenza. e >non si può lodare dio senza la pancia piena e quando tutto va bene lo trovo un messaggio un tantino del cazzo. per diverse ragioni. comunque la cosa a cui volevo arrivare, era parlare di kabbalah. di cui non sono minimamente un'esperto. ma da quello che mi pare di aver capito è stata "inventata" da un ebreo nella spagna del medioevo, che ha scritto un libro, firmandolo col nome di qualche antico rabbinone e finto di ritrovarlo. la cosa pazzesca è che mi pare di capire che questo falso storico conclamato è alla base di qualcosa di oramai abbastanza pervasivo nella religione ebraica, ma anche questo è un altro discorso. per arrivare finalmente a un punto. il motivo per cui quelle pagine mi avevano colpito era la dicitura "scintille di splendore divino". l'avevo già letto da qualche parte. tra delle citazioni di sabbatai zevi e jakob frank, che erano quello di cui volevo parlare, che poi sarebbero solo un paio di nomi che vengono associati a battiato, da coloro che gli danno del satanista. onestamente anche quello è ininfluente. lui può continuare a girare sulla spina dorsale al suono di cavigliere del katakali. ma quei due turbodegenerati, satanisti o non satanisti, sono responsabili direttamente o indirettamente di un sacco di roba tremenda. comunque, quest' affissione è un disastro. non la cambio perchè...troppa roba. chiedo scusa non solo per questa, ma anche per aver costruito tutta la faccenda abbastanza a cazzo di cane...
>>2035 È vitalismo, niente di che. Filosofia un po' più paganeggiante dell'ortodossia cattolica post-controriforma, ma questa roba la puoi trovare un po' ovunque (un esempio è la goliardia, ma è una cosa che permea il cristianesimo sin dalle origini). Non è che la visione cristiana debba solo essere privativa o penitenziale, quella è propaganda anticattolica e disinformazione, come quando senti dire che i preti non possono scopare.
>>2035 comunque avrai potuto vedere che le mie analisi sono abbastanza terra terra, più nel territorio del comune non tanto buon senso, piuttosto che in "filosofia" vera e propria. per quello che può valere...ho fatto il classico, ho una qualifica professionale da operatore di cucina presa alle scuole serali, lavoro come tecnico di macchine da maglieria. non ho fatto la cresima perchè il mio parroco, ai tempi, si era inventato la "seconda comunione solenne", mentre i miei compagni di classe, di un'altra parrocchia, si erano già cresimati, e dal momento che non mi trattavano benissimo a catechismo, o quantomeno ne ho un ricordo confuso, ma non piacevole, ho chiesto ai miei genitori di smettere (incidentalmente avevo dovuto insistere per fare catechismo), e loro non mi ci hanno più portato. il mio riavvicinarmi alla religione è stato, ironicamente, tramite un documentario che promuoveva l'ateismo e dileggiava i credenti di varie fedi. in questo documentario veniva menzionata la bibbia di jefferson. una compilazione cronologica dei quattro vangeli in cui riferimenti alla divinità di Gesù, miracoli e tutto il resto sono stati quasi del tutto espunti. ho letto 'sta roba e non ho potuto fare a meno di pensare "tutto questo è...ragionevole". da lì altre letture... e via discorrendo. non vado a messa perchè... mi fanno cagare le canzoncine. penso onestamente che siano state introdotte nel rito per far vuotare le chiese. sono brutte, non ispirate e 100% cringe, a volte con testi che trovo discutibilissimi. poi adesso con questo papa... e i parroci, non tutti presumo, che magari dedicano l'omelia all'importanza di "accogliere" africani e pakistani che non scappano da nulla. che in realtà è ancora più disgustoso se pensi che sono gente benestante può effettivamente permettersi il giro in barca da qualche migliaio di dollari, mentre quelli effettivamente bisognosi, chiaramente i mezzi per fare cose del genere nemmeno se li sognano...sì, insomma,un altro motivo per non andare. comunque, altro pastrocchio. ma forse fa un pochino di luce riguardo al mio sostrato culturale. o quantomeno in quale misura sono o non sono un disastro ferroviario.
>>2036 io non la vedo in termini di penitenza. la vedo in termini di...se le cose non ti vanno bene, la morale diventa...relativa. è chiaro che siamo tutti esseri umani, e porco cane se quando le cose non mi vanno bene, anch'io non sono esattamente propenso alla gratitudine o generalmente qualcuno a cui è bello stare attorno. ma ho sempre pensato che il problema fosse il mio. anche perchè spesso le frustrazioni non sono qualcosa di razionale... a volte, e presumo che valga anche per gli altri, ho le palle stragirate, per cose che ...appena ho modo di fermarmi e pensare, non mi cambiano molto, ma mi buttano giù parecchio. e quando questo succede...mi comporto peggio del solito. oh, poi magari vale solo per me... questo, senza amore particolare per il cilicio o l'autoflagellazione...
>>2012 Carinissima >>2016 >chassidismo Piccolo ripassetto per chi è ignorante?
>>2129 gli ebrei coi cappelloni pelosi. una corrente del giudaismo, verosimilmente più "rilassata" e con elementi kabbalistici...
>>2155 ma non è che ne sappia tanto più di te...
Open file (500.59 KB 1000x1414 44938187_p0.jpg)
Da quando siamo entrati in questa situazione mi pare ogni giorno tale e quale a quello di prima, voi altri non sentite lo stesso effetto?
>>3769 No perché il mio modo di vivere non è cambiato.
>>3769 è solo la calma prima della tempesta. questa cosa non può durare...semplicemente perchè i soldi dei più non possono durare. qualcuno li ha già finiti...
Il Covid per me è stata più una opportunità che una perdita, quindi il mio è abbastanza roseo. Grandissimo Lavoro Agile e paghetta statale. >>2012 Ne hai altre così? Sarebbe carino affiggerle su oorubooru...
>>3802 se dovessi scommetere. scommetterei su questo.

Report/Delete/Moderation Forms
Delete
Report

Captcha (required for reports)

no cookies?